Mara Venier confessa le sue paure. E si riparte con il videomessaggio di Conte

Venerdì 11 Settembre 2020 di Marco Castoro
Mara Venier

«Ho lavorato nascondendo il terrore. Avevo paura per me per mio marito che aveva avuto la polmonite. Mi sono ritrovata solo davanti a tre telecamere e senza pubblico. Pensavo di non farcela, di non essere in grado. E quella domenica non sono andata in onda». Mara Venier – alla vigilia della nuova stagione di Domenica In – ripercorre la primavera scorsa quando il Covid imperversava. «So che i dirigenti Rai, Salini per primo, ci sono rimasti male per il mio forfait ma la paura si era impossessata di me. Poi il direttore Coletta mi ha detto: “Mara se hai paura non andare in onda ma tu rappresenti la Rai e il pubblico ha bisogno di una persona come te, soprattutto in questo momento”. Io ci ho pensato un po’ e poi ho dato l’ok. Ho chiamato i miei autori dicendo loro di preparare un servizio con il mio abbraccio a molti ospiti intervenuti a Domenica In, con il sottofondo della musica di Nuovo Cinema Paradiso. Guardandolo mi sono commossa e con me tante persone a casa ma siamo ripartiti. In pratica facevo tutto da sola, prima di andare in onda nel camerino mi pettinavo, mi truccavo, c’ero solo io. Ma quello che contava non era l’immagine ma portare il cuore in onda».

LEGGI ANCHE: Il premier Conte il 13 a Domenica In a una settimana dal voto. Furia Meloni: «Scandaloso, come in Corea del Nord»

La pandemia ci ha messo a dura prova tutti e la zia Mara (che il 20 ottobre compie 70 anni) descrive il suo – e il nostro - stato d’animo come sa fare lei. Alla maniera della padrona di casa che ti fa accomodare sul divano e chiacchera con te. Ti rassicura, ti fa sentire in famiglia.

Da domenica alle 14 si riparte. Ci sarà pure il videomessaggio del premier Conte alla nazione sulla ripartenza della scuola. Si ricomincia da dove era finita. Con le amiche del cuore Loretta Goggi e Romina Power. Poi toccherà a Claudio Amendola, Anna Tatangelo, Mika in collegamento. Non più di 8 ospiti a puntata e niente pubblico nella Domenica In giunta alla 45ma edizione. In una delle prossime puntate come ospite ci sarà pure Maria De Filippi. Questa volta non ci saranno ostacoli – ha garantito il direttore di Rai1 Stefano Coletta – e Mara farà un cameo nello Speciale contro il femminicidio del 25 novembre su Rai1 con Fiorella Mannoia, Sabrina Ferilli e Maria De Filippi.

Ultimo aggiornamento: 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento