Leonardo Lamacchia da Amici a Verissimo: «Pesavo più di 110 chili e a volte li sento ancora»

Sabato 1 Maggio 2021 di Eva Carducci
Leonardo Lamacchia da Amici a Verissimo: «Pesavo più di 110 chili e a volte li sento ancora»

Dopo la sua esperienza a Amici, il "senior" dell'edizione 2021 Leonardo Lamacchia arriva a Verissimo per raccontare se stesso: «Mi hanno detto che canto da vecchio, ma ho ventisette anni, appena compitui, e delle volte me ne sento diciotto», prosegue il cantante: «Sono stato sei mesi e ora che sono uscito dal programma mi sono dovuto riabituare a tutto, compreso il Covid-19».

Prosegue il cantante: «Sono molto timido, è vero, la vita che avevo prima era complessa, anche il trasferimento a Milano, mille lavori per stare qui. Mi hanno licenziato anche poco prima del Covid-19, lavoravo come commesso. Poi è arrivato il lockdown e ho dovuto chiedere aiuto per un po' di mesi ai miei genitori. Li ringrazierò sempre, mi hanno permesso di continuare a vivere il sogno che volevo inseguire. Avevo già fatto Sanremo nuove proposte, nel 2017, e sono arrivato quarto. Poi sono arrivati tre anni difficili, in cui ho avuto difficoltà a ricollegarmi alla musica e al mio mondo interiore. Anni difficili, ma grazie al supporto della mia famiglia e di Amici sono tornato. Ho avuto modo di dire le cose che volevo dire, dopo tre anni di silenzio».

«A volte capita di voler mollare, ma non è stato così. Pesavo più di 110 chili fino ai diciotto anni, poi ho iniziato a dimagrire ma quei chili, delle volte, continuo a sentirmeli addosso. Rappresentano quel velo di timore che un po' mi segue ancora. Molto di quel peso è andato via, anche figurativamente, ma ogni tanto li sento, specie se mi trovo in una situazione non proprio comoda per me, ricomincio a essere timido e impacciato. Ho avuto difficoltà ad ammettere la mia omosessualità ai miei genitori. All'inizio non avevo la consapevolezza di quello che ero e l'ho sempre vista come una cosa accessoria. Perché dovrei dirlo? Mia sorella non sente l'esigenza di dire che ama un uomo ad esempio. Poi il non detto porta a condurre un rapporto con i tuoi, fatto di bugie bianche. Un giorno è successo tutto molto naturalmente, prima l'ho detto a mamma poi a mio padre. Loro sono persone splendide, come dovrebbero fare tutti i genitori mi hanno accolto per tutto quello che sono, e ci amiamo alla follia. Avrei dovuto dirglielo prima, ma è andata così. Adesso sono molto innamorato». 

Ermal Meta ha scritto delle cose importanti su Lamacchia, che replica così: «Ermal è davvero un amico, ho pianto sulla sua spalla, e lui c'è sempre stato». 

Un pronostico per Amici: «Sangiovanni lato musica, ma Giulia vincerà il programma. Se lo merita, è una matta totale e le voglio davvero bene».

Ultimo aggiornamento: 17:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA