La Caserma, Elena Santoro e William Lapresa ai ferri corti: lo scatto d'ira e le ultime novità

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Silvia Natella
La Caserma, Elena Santoro e William Lapresa ai ferri corti: lo scatto d'ira e le ultime novità

 

Era la prima coppia nata tra le mura de La Caserma, ma tra Elena SantoroWilliam Lapresa le scintille ormai sono di altro tipo. I due protagonisti del nuovo programma di Rai 2 sono ai ferri corti e la storia sarebbe al capolinea. Nell'ultima puntata, andata eccezionalmente in onda ieri, hanno litigato pesantemente. William ha accusato Elena di essere falsa con lui e di cercare solo visibilità. Una posizione che avrebbe preso piede dopo le parole di alcune delle ragazze in caserma. 

Incidente in casa per Federica Panicucci: «Mano ustionata, dolore disumano». Cosa è successo

 

 La Caserma, storia al capolinea

«Allora le persone sono false con me», la replica di Elena. Poi durante il confronto con uno dei gemelli i toni si sono accesi. «Me lo dicono ben sei persone, vuol dire che non sono esaurito a pensare questo di te. Io non voglio stare con una persona falsa», ha insistito William. «Mi stai offendendo di brutto», ha detto Elena prima di lasciarsi andare a uno scatto d'ira. «Ma chi ti conosce? Io non sapevo nemmeno chi fossi. Sono inca*zata col mondo. Qui ci sta qualcuno che pugnala alle spalle di brutto... Io sono buona buona, tengo dentro, poi esplodo», ha detto. ​

La Caserma, la prima coppia

Tra i due ci sono sempre stati alti e bassi. All'attrazione reciproca sono subentrate la gelosia e la diffidenza di lui. In un altro momento William ha rinfacciato a Elena il suo stare vicino ad altri ragazzi. La ventenne ha chiarito di provare qualcosa per lui e di essere fatta così, di non avere problemi a parlare con tutti. I fan sono ora in attesa di capire come si evolverà la situazione. 

La Caserma, il programma

Il programma è stato realizzato sulla falsa riga del Collegio. Lo scopo è riunire ragazzi e ragazze in una caserma militare. L'addestramento, la tensione, ma anche le alleanze tipiche dei commilitoni sono al centro del nuovo format. Si tratta di ragazzi di vent'anni che non sono mai stati senza internet e senza il cellulare. In un mese tra i monti hanno avuto a che fare con la disciplina e la dura vita da recluta. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA