Il musical "Il Gruffalò" per bambini al Teatro Pergolesi di Jesi

Martedì 22 Settembre 2020
Il musical
JESI - Ancora un appuntamento all’insegna della meraviglia e della capacità dell’arte e della musica di suscitare stupore, gioia e piacere, per il XX Pergolesi Spontini Festival, rassegna musicale curata dalla Fondazione Pergolesi Spontini. Il festival, pensato per incontrare pubblici e gusti differenti, propone uno spettacolo per famiglie, martedì 22 settembre ore 17, al Teatro Pergolesi di Jesi, nel giorno della festa del patrono San Settimio che si celebra in città.

La fiaba “Il Gruffalò” della scrittrice Julia Donaldson e con i disegni di Axel Scheffler – nota ai bambini di tutto il mondo e tradotta in oltre 30 lingue - diventa per la prima volta in Italia un musical, in una versione originale, fedele ai testi e all’iconografia delle illustrazioni originari. La nuova produzione è firmata da Fondazione Aida di Verona, Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento, Teatro Stabile Veneto, in collaborazione con Bernstein School of Musical Theater di Bologna, Coordinamento Teatrale Trentino. L’adattamento e la regia sono di Manuel Renga, adattamento drammaturgico di Pino Costalunga, le musiche originali sono di Patrizio Maria d’Artista. In scena, i performer Stefano Colli, Elisa Lombardi, Federica Laganà e Giuseppe Brancato.
Lo spettacolo, fatto di canzoni, trovate divertenti, coinvolgimento del pubblico, racconta una storia molto cara ai bimbi, lasciando intatte le deliziose rime della scrittrice inglese e facendo indossare agli attori dei fantastici costumi che si rifanno alle meravigliose illustrazioni del disegnatore tedesco. I bambini riconosceranno facilmente quel testo che in molti hanno imparato a memoria, ma potendosi gustare anche divertenti e originalissime canzoni scritte appositamente per lo spettacolo e situazioni comiche e mimiche, nonché balli e danze che vanno ad arricchire la favola originale.

Nel musical quattro amici in un bosco misterioso racconteranno la storia di un topolino che, affamato, decide di attraversare il bosco frondoso e pieno di insidie per trovare la ghianda che tanto gli piace e che incontra, strada facendo, tre brutti ceffi che lo vogliono mangiare: una volpe, una civetta e una biscia. Ma il furbo topolino è scaltro di pensiero ed elabora un’ottima strategia difensiva: racconta a tutti di essere in procinto di incontrare un mostro con zanne tremende e artigli affilati, il Gruffalò, pronto a divorarsi chiunque gli capiti davanti agli occhi. Tutti gli animali si bevono la storiella e scappano per il timore di incrociare quella creatura terribile… Che divertimento scoprire che il Gruffalò esiste veramente e vorrebbe gustarsi per cena il topolino. Eppure quel piccoletto riuscirà ad avere la meglio anche con lui!
Spettacolo sold out
Info: Fondazione Pergolesi Spontini www.fondazionepergolesispontini.com.  © RIPRODUZIONE RISERVATA