Jennifer Lopez pagata 2 milioni
di dollari per pochi minuti di show in Qatar

Jennifer Lopez pagata
2 milioni di dollari per pochi
minuti di show in Qatar
A Jennifer Lopez non manca di certo il fiuto per gli affari. In uno show in Qatar ha guadagnato due milioni di dollari per un'esibizione di appena 20 minuti. Calcolatrice alla mano, 100 mila dollari al minuto per la popstar che è stata invitata al Doha Festival City Mall. Ma gli organizzatori per avere J-Lo come ospite hanno dovuto accontentare altre sue richieste, non meno esose. Pagarle il trasferimento in jet privato, alberghi di super lusso ed altre spese personali, come il suo entourage, per un totale di un altro milione milione di dollari.

Maria De Filippi: «Non mi fido più di nessuno a causa di Sara Affi Fella», l'amara verità dopo il fattaccio della tronista‚Äč






Secondo il sito TMZ, la cantante ha partecipato come testimonial all'apertura di un centro commerciale di lusso, esibendosi in un breve show, poi ha risposto a qualche domanda e si è concessa per i selfie di rito con alcuni fans. Ma pare che Jennifer Lopez stia molto a cuore anche alla compagnia aerea, Qatar Airways, che a Los Angeles organizzerà una festa esclusiva dove la popstar latina sarà di nuovo l'ospite di punta, con un cachet – in fase di contrattazione – di circa 1,2 milioni di dollari.




Di ritorno negli States, J-Lo continua a far parlare di sé. Stavolta è uno scatto molto sexy, “rubato”, sul set di un video musicale che la cantante sta girando a Miami. Nella fotografia, pubblicata anche questa da TMZ, si vede la Lopez mentre si allontana dallo shooting e si appresta a salire su un'auto, mentre indossa un succinto perizoma, che le fuoriesce dai pantaloni. Sono molte le occhiate che attira tra i vari membri del set, e non manca neanche quella di Dj Khaled, il produttore-musicista, anche lui tra i protagonisti del videoclip.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 16 Novembre 2018, 18:40 - Ultimo aggiornamento: 16-11-2018 19:21

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO