Grande Fratello Vip 2020, Fabio Testi contro la produzione: «Basta proteggere Barbara Alberti»

Sabato 1 Febbraio 2020
Grande Fratello Vip 2020, Fabio Testi contro la produzione: «basta proteggere Barbara Alberti»
Grande Fratello Vip 2020, Fabio Testi contro la produzione: «basta proteggere Barbara Alberti». Frecciatina in diretta durante le nomination di Fabio Testi che lamenta un trattamento di favore tenuto dalla produzione nei confronti della scrittrice Barbara Alberti. 



Fabio Testi è uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip 2020 che meno si sta esponendo all'interno della casa, un atteggiamento che non piace nemmeno agli altri inquilini. Eppure durante l'ultima puntata, in occasione delle nomination parlando con Alfonso Signorini, Testi non solo si è esposto ma ci è andato giù pesante: «Voto Barbara Alberti perché secondo me ha un trattamento diverso dagli altri concorrenti.  È stata nominata per tre quattro volte consecutive, poi è uscita, è rientrata, è stata malata e sono state annullate le votazioni. Voglio quindi ripristinare le iniziali nomination per tornare a com’era prima». Tra l'altro Fabio Testi senza saperlo ha dato voce anche al pubblico da casa che dopo il rientro dell'Alberti aveva espresso proprio lo stesso pensiero.
Signorini prova a mediare e sottolinea che il trattamento riservato alla scrittrice nasce dal fatto che è stata male e soprattutto per rispetto della sua età. Quest'ultima affermazione però fa un po' sorridere visto che Fabio Testi è del 1941 mentre la Alberti è del 1943, quindi due anni più piccola. Ultimo aggiornamento: 12:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA