Giulia Stabile, ecco chi è la diciannovenne ballerina romana che ha vinto “Amici”

Domenica 16 Maggio 2021
Giulia Stabile, 19 anni, vincitrice della ventesima edizione di Amici

Parlando si sé, dice: «Non sono nata con il talento ma sicuramente con la passione». Spiega di essere una persona determinata, smemorata, logorroica, sensibile e buona. Ride sempre, e questo non le va troppo giù perchè forse mette in luce la sua insicurezza, quella che l’ha ostacolata nel raggiungimento dei suoi obiettivi. Si è presentata ad Amici, il talent di Maria De Filippi su Canale 5, ballando “TKN” di Rosalia e Travis Scott.

 

E ieri sera, Giulia Stabile, 19 anni, romana, ha vinto la ventesina edizione del talent, battendo in finale il suo fidanzato, il cantante Sangiovanni. I due si sono conosciuti e innamorati proprio durante la trasmissione; ieri hanno seguito l’esito delle votazioni seduti in terra, mano nella mano, fino al finale di We are the champions. Poi il verdetto e la vittoria di Giulia con l’aggiudicazione di 150 mila euro in gettoni d’oro.


Giulia Stabile è nata nel 2002 a Roma. Aveva solo 3 anni quando ha cominciato a studiare danza classica. Col tempo ha sviluppato un interesse per lo studio in particolare del modern che ha approfondito dimostrando una evidente inclinazione per il genere. Così, è entrata a fare parte della Nough Megacrew.

Giulia ha vissuto è poi entrata nella scuola di Amici, all’esordio della stagione, a novembre 2020. Grazie agli insegnanti e all’affetto degli altri allievi, è riuscita ad affrontare le sue insicurezze dovute ad alcuni episodi di bullismo. Nella scuola di Amici ha avuto inizio la sua relazione con Sangiovanni, con cui è scattato il suo primo bacio. Inoltre, è nata una bellissima amicizia con Samuele Barbetta, che ha creato per lei coreografie in grado di fare venire fuori ciò che provava. Giulia ha vinto in ogni puntata il Premio Tim come allieva più votata dal pubblico in studio.
Ieri sera, come sempre, non smetteva di ridere anche dopo la vittoria: «Oddio, che roba. Non ho capito che è successo...» ripeteva dopo che il televoto l’ha preferita a Sangiovanni.
I due erano stati decretati vincitori di categoria (lui per il canto, lei per il ballo) all’inizio della serata, quando Sangiovanni aveva battuto nella prima manche gli altri due cantanti finalisti, Deddy e Aka7even, e Giulia aveva prevalso sul ballerino Alessandro. «Avreste mai pensato di sfidarvi in finale?», ha chiesto Maria De Filippi prima di decretare il vincitore. «Lui me lo aveva scritto in un bigliettino: ci vediamo in finale», ha confessato Giulia.


La coppia ha fatto anche incetta dei premi messi in palio dai partner del programma: quello assegnato da Tim (maggior numero di voti dal pubblico in studio) è andato a Giulia, mentre Sangiovanni ha ricevuto quelli delle radio (per il singolo “Malibù”) e della Siae (per il miglior testo).

Giulia aveva già debuttato in Tv con Ti lascio una canzone, condotto da Antonella Clerici, poi ha fatto un percorso di crescita professionale, ma anche emotivo riuscendo a sviscerare il motivo delle sue insicurezze anche grazie al rapporto proprio con Sangiovanni.
Lo sconfitto, classe 2003, di Vicenza, può consolarsi con il successo dei suoi brani: per 16 settimane consecutive è stato nella top 100 con Lady, che è ancora tra i primi posti; 11 settimane con Tutta la notte, 5 settimane con Hype. Il diciottenne ha anche raccolto milioni di stream, oltre 50 per la precisione, e una raffica di dischi d’oro e di platino, prima di pubblicare, venerdì, il suo primo EP.
Per sfidare il cantante, Giulia ieri ha eseguito diverse coreografie tra cui quella sulle note di Crepe di Irama, poi ha danzato sulla canzone L’unica cosa da fare e infine La notte di Arisa. Così, è stata incoronata vincitrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA