Gf Vip, Raffaella Fico furiosa con Manila Nazzaro: «Mi hai tradita». La violenta lite nella notte

Su tutte le furie la showgirl e modella napoletana, delusa dalla scelta dell'ex Miss Italia di fare il suo nome durante le nomination

Sabato 16 Ottobre 2021
Gf Vip, Raffaella Fico furiosa con Manila Nazzaro: «Mi hai tradita». La violenta lite nella notte

 

Raffaella Fico e Manila Nazzaro si sono rese protagoniste di una accesa lite nella notte all'interno della casa del Grande Fratello Vip, subito dopo la puntata del venerdì. Su tutte le furie la showgirl e modella napoletana, delusa dalla scelta dell'ex Miss Italia di fare il suo nome durante le nomination. «Ti giuro su mia figlia che ci sono rimasta male - ha detto Raffaella Fico a Manila Nazzaro - Mi sono sentita tradita. Mi hai votato avendo altre persone da votare». L'ex di Mario Balotelli, visibilmente scossa, ha aggiunto: «Io ti reputavo amica, non prendermi per i fondelli. Smetti di inventare storie. Mi avevi detto che non mi votato neanche se te lo avessi chiesto e invece guarda un po', mi hai votato e pensa che nemmeno te l’ho chiesto. Non eri nemmeno alle strette, hai avuto screzi con altri tipo con Soleil e non hai fatto il suo nome?!».

Raffaella Fico contro Manila Nazzaro: il litigio per una nomination

Manila Nazzaro, dal canto suo, ha cercato di mantenere la calma spiegando le sue ragioni: «Eravamo dentro la stanza, avevo già scelto la tua carta e avevo scartato le altre. Ti ho guardata e ho detto “Raffa ti ho votata” a dimostrazione che ero in buona fede. L’ho fatto perché ti ho vista nervosa oggi, come se non volessi più stare qui. Per te quindi avevo una motivazione». L'ex concorrente di Temptation Island ha proseguito dicendo: «Chi dovevo votare? Le ragazze le adoro, con Sole non sono in guerra e voglio bene anche a Miriana e Jo. Certo che per me sei un’amica e ti ho votata proprio per questo. Con te c’era una motivazione valida, pensavo ti avrebbe fatto piacere tornare dai tuoi affetti. Forse non ci siamo capite». Le spiegazioni della Nazzaro sembrano però non aver convinto la Fico che, ha deciso di non "perdonare" la nomination dell'ex amica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA