Gf Vip, Katia Ricciarelli annuncia l'addio alla casa e Manila Nazzaro scoppia in lacrime

L'annuncio era già nell'aria da tempo, ma alcuni concorrenti hanno preso male la notizia dell'uscita anticipata. Si prospetta una rivoluzione dei concorrenti in gioco

Gf Vip, Katia Ricciarelli annuncia l'addio alla casa. Manila scoppia in lacrime
Gf Vip, Katia Ricciarelli annuncia l'addio alla casa. Manila scoppia in lacrime
3 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Dicembre 2021, 17:07

La notizia del prolungamento della sesta edizione del Grande Fratello Vip fino al 14 marzo 2022 ha sicuramente rallegrato i fun della casa più spiata d'Italia, ma ha anche scombussolato i piani di tutti i partecipanti. La fatidica data, in cui molti concorrenti dovranno decidere se continuare il loro percorso all'interno della casa o abbandonare il reality prima della fine, si avvicina sempre di più. Ma alcune defezioni sono già state annunciate. Molti hanno già annunciato che abbandoneranno prima di Natale per passare le festività in famiglia e fra questi ci sono Katia Ricciarelli e Aldo Montano.

Per Katia ieri è stato il giorno dell'annuncio agli altri concorrenti. La notizia dell'abbandono di Katia Ricciarelli, dovuto ad impegni lavorativi nel periodo natalizio, e dell'incertezza dimostrata da Soleil sul continuare o meno, ha sconvolto Manila Nazzaro. La conduttrice televisiva è scoppiata in un pianto e abbracciando Soleil ha confessato: «Senza di te non sarebbe uguale per me qui dentro, lo sai. Va via Katia e va via un terzo della mia presenza qui dentro».

E la risposta di Soleil è stata: «Non so se ce la faccio». L'abbandono di Katia Ricciarelli, però, era già nell'aria da tempo. Più volte aveva affermato la sua intenzione di voler abbandonare la casa il 13 dicembre per via, appunto, di un impegno lavorativo preso per i giorni di Natale. 

Insieme alla cantante altri concorrenti potrebbero abbandonare la casa durante la puntata del prossimo lunedì: Aldo Montano, Carmen Russo, Manuel Bortuzzo e Davide Silvestri. Un addio di massa che porterà sicuramente ad una rivoluzione nel programma con la produzione già a lavoro per trovare nuovi concorrenti pronti a prendere il posto di quelli che, a modo loro, avevano già conquistato il pubblico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA