Gf Vip, la rivelazione di Carmen Russo: «Miss Italia? Per partecipare ho falsificato i documenti»

Giovedì 23 Dicembre 2021
Gf Vip, la rivelazione di Carmen Russo: «Miss Italia? Ho falsificato i documenti» Foto: per gentile concessione dell ufficio stampa Endemol Shine Italy

Escono tutti i segreti nella casa del Gf Vip. A svelare indescrezioni stavolta è stata Carmen Russo. La vippona ha raccontato a Soleil Sorge che ha partecipato a Miss Italia violando le regole. «Io a 14 anni ho partecipato a Miss Italia», inizia così la moglie di Enzo Paolo Turchi e l'influencer stupita: «Wow perché si poteva fare a quell'epoca?», senza peli sulla lingua la ballerina ha confessato: «No perché ho falsificato il documento». L'ex di Drive In appena bambina nel 1973 è riuscita così, dopo aver conquistato la fascia di Miss Emilia Romagna, a ingannare Enzo Mirigliani, il patron del concorso. 

 

Gf Vip, il segreto di Carmen Russo

La vittoria del concorso, che all'epoca si svolse a Vibo Valentia condotta da Mike Buongiorno, fu vinta dalla toscana Margareta Veroni, che dopo il concorso lasciò la carriera dello spettacolo per dedicarsi agli studi universitari e alla famiglia. Oggi direttrice artistica del concorso è la figlia di Enzo, Patrizia Mirigliani, nonchè mamma di un altro concorrente di questa edizione del Gf Vip: Nicola Pisu. La donna che ha sempre difeso a spada tratta il concorso di bellezza, vietando anche al figlio di frequentare le ragazze partecipanti a Miss Italia, chissà se darà spieazioni sull'accaduto.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA