Tutti a ballare con Disco Diva, a Gabicce il festival internazionale della disco music

Sabato 14 Maggio 2022 di Elisabetta Marsigli
Dj Ralf

GABICCE - Era il 1975 quando la discoteca Baia degli Angeli di Gabicce Monte fu la prima in Italia a proporre disco music direttamente dagli Stati Uniti con due dj americani che miscelavano dischi fino all’alba. Un modello che fu subito copiato da tutte le discoteche della riviera. È su questa onda che nel 2015, da un’idea di Cristina Tassinari, è nato Disco Diva, il festival internazionale della disco music, giunto quest’anno all’ottava edizione, che si svolgerà a Gabicce Monte, in piazza Valbruna, il 24, 25 e 26 giugno.

 
Le serate sono organizzate in collaborazione con The Italian New Wave, il format di C2C Festival di Torino che in questi ultimi 20 anni ha presentato alcune delle evoluzioni più avventurose della scena musicale avant-pop in luoghi straordinari. «Musica e moda, il binomio vincente della scorsa edizione, quest’anno sarà per noi il punto di partenza per un festival di altissimo livello - spiega Cristina Tassinari, art director del festival – guest star come Cerrone, Imagination e Nicky Siano dallo Studio 54 di New York, renderanno l’evento esclusivo e ci allineeranno ai più grandi festival europei. Il biglietto di ingresso sarà di 10 euro a serata, con una parte devoluta in beneficenza alla Croce Rossa Italiana». «Torneremo finalmente a ballare in piazza Valbruna, accompagnati dalle note dei tanti artisti di fama internazionale - ha sottolineato il sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi - Crediamo molto in questo evento che ha portato la nostra città e il nostro borgo alla ribalta in tutta Italia, come negli anni 70-80, facendola diventare nuovamente la Capri dell’Adriatico». 


Venerdì 24 giugno, l’apertura sarà affidata al dj set di Napoli Segreta, per un viaggio sonoro attraverso mille Napoli diverse, cui seguirà il live di Pino D’Angiò, considerato uno dei maggiori innovatori della musica degli ultimi 40 anni, mentre la chiusura di serata sarà con un’altra star come Cerrone, batterista disco francese, produttore discografico, compositore di canzoni disco degli anni ’70 e ’80. Sabato il dj set di apertura sarà a cura di Rollover DJs, Tiberio Carcano e Rocco Fusco, fondatori e DJ resident del celebre party omonimo, Rollover Milano, mentre il live sarà con gli Imagination ft Leee John, l’attesissimo gruppo pop, dance e disco inglese che tra il 1981 e il 1983 ha ottenuto un successo mondiale e con una straordinaria carriera che dura da oltre 3 decenni, con vendite record che superano i 30 milioni di album venduti. A chiudere il sabato, dallo Studio 54 di New York dj set di Nicky Siano, considerato uno dei pionieri della dance music.


Domenica l’apertura sarà con il talk “Fashion and Music” per ripercorrere la storia della disco in tutti i suoi aspetti culturali, sociali e del territorio, con la partecipazione di Daniele Baldelli, dj storico della Baia degli Angeli, gli autori del libro “La Disco” Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano e un ospite prestigioso legato al mondo della moda e del fashion. L’opening dj set sarà affidato a Gino Grasso, collezionista di vinili, dj e produttore, mentre il live sarà con D.C. LaRue, cantante e produttore americano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA