Formigoni-Roma rissa tv, con l'inviato
delle "Iene" che finisce in ginocchio

Lunedì 4 Aprile 2016 di Ida Di Grazia
Roberto Formigoni Filippo ROma

ROMA - Il servizio de "Le Iene" andato in onda domenica sera sulla condanna, lo scorso anno, per diffamazione nei confronti dei Radicali di Roberto Formigoni è finita in una vera e propria rissa tra l'inviato Filippo Roma ed il Senatore.
 



Tutto è iniziato un po' per gioco in pieno stile Iene, con provocazioni e domande pressanti: "Senatore ha intenzione di pagare i 50 mila euro di multa?", a cui Formigoni non risponde, poi il colpo di scena. Il senatore strappa via il microfono a Filippo Roma e lo nasconde, l'inviato tenta di recuperarlo: "Ma che vuole una denuncia per rissa?", commenta scherzando l'ex presidente della Regione Lombardia. Poi però parte la colluttazione con Filippo Roma che finisce in ginocchio. I due si strattonano con Formigoni che non ha alcuna intenzione di mollare il microfono sotto gli sguardi increduli dei passanti che filmano a loro volta la scena. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA