Flavio Insinna, gaffe all'Eredità
Costretto dalla Rai a chiedere scusa

Flavio Insinna e la gaffe
all'Eredità: costretto
dalla Rai a chiedere scusa
Flavio Insinna non ha vita facile all'Eredità. Sostituire Fabrizio Frizzi al timone del programma su Rai Uno non era impresa facile e il pubblico non dimentica gli scandali portati alla luce da Striscia la Notizia. Flavio Insinna però è finito ancora una volta nel mirino per una gaffe in puntata con protagonista la città di Arezzo. Davanti alle richieste di scusa  la Rai comunica: «Segnaliamo che domani alle 18.45 in apertura di puntata all’Eredità su Rai1 Flavio Insinna farà una precisazione e ringrazierà i telespettatori di Arezzo per la segnalazione».

Flavio Insinna debutta a L'Eredità, ma i social lo bocciano: «Ingessato»

Ecco quello che è successo in trasmissione. Lunedì la concorrente Silvia è stata chiamata a rispondere su una curiosità legata ad Arezzo che sarebbe famosa - secondo quanto dichiarato dalla donna - per la sua quintana. Flavio Insinna ha fatto i complimenti alla concorrente dicendole «Bravissima», ma è caduto in errore. Ad Arezzo si tiene infatti la Giostra del Saracino e il presidente dell’Istituzione ‘Giostra’ ha espresso la volontà di ricevere le scuse di Viale Mazzini.

E intanto sono in molti a criticare la scelta di Insinna alla conduzione del programma: ci sono quelli che lo bocciano a priori per via della polemica sugli insulti nei fuori onda di Affari Tuoi e quelli che giudicano la sua conduzione troppo compassata. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 29 Settembre 2018, 11:59 - Ultimo aggiornamento: 29-09-2018 12:02

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO