A mente aperta, 3 giorni di festa con Falcomics

Da oggi a domenica a Falconara la kermesse della cultura pop Fumetti, concerti, dibattiti e mostre. Protagonista è il pubblico

NOTEXT
NOTEXT
di Gianluca Fenucci
3 Minuti di Lettura
Venerdì 24 Maggio 2024, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 12:33

È il giorno di FalComics, il festival dedicato al mondo comics, del fumetto e alla cultura del pop organizzato da LEG (Live Emotion Group), che si terrà da oggi fino a domenica 26 maggio a Falconara. Tre giorni con un’offerta di entertainment adatta ad ogni età, con incontri, ospiti, concerti, anteprime, iniziative speciali dove anche il pubblico sarà protagonista. Oggi alle 14 l’apertura dell’area espositiva a cui farà seguito alle 15 il taglio del nastro in piazza Mazzini per la mostra di Paolo Barbieri e l’inaugurazione della manifestazione al parco Kennedy. Fino a domenica notte si susseguirà una miriade di eventi, incontri, concerti e musica dal vivo, ospiti, aree dedicate e iniziative speciali. L’ingresso è gratuito; l’area espositiva sarà aperta oggi dalle 14 alle 20; domani e domenica dalle 11 alle 20. Il main stage chiuderà a mezzanotte.

L’inaugurazione

Saranno la sindaca di Falconara Stefania Signorini, il direttore artistico del festival Gianluca Del Carlo, i rappresentanti di Leg ad inaugurare FalComics 2024 insieme al maestro Paolo Barbieri che ha realizzato il manifesto, opera d’arte che rappresenta il tema scelto per questa edizione, Open Mind, a mente aperta, la facoltà di accostarsi alla realtà senza pregiudizi e con la voglia di apprendere, la predisposizione verso la ricettività a nuove idee ed esperienze, la capacità di andare in profondità in qualsiasi attività al fine di accrescere sempre di più la propria conoscenza.

La location

È stata ampliata l’area del festival rispetto agli anni scorsi, passata da 60mila a 84mila metri quadri, con un’area commerciale potenziata e il numero degli espositori aumentati. Le aree tematiche dislocate lungo via Nino Bixio, nel centro città, saranno 12. Oltre alle aree fisiche, molto spazio alle aree culturali, con la nascita di Movie Zone che si occuperà del mondo del cinema, lo sviluppo dell’Area Narrativa & Fantasy che avrà come ospiti il cantante Mal, il cantautore e arrangiatore Guido De Angelis, lo psicopedagogista dott. Stefano Rossi, Laura Carusino, volto celebre di Rai Yoyo, la cantante dei Lacuna Coil, Cristina Scabbia. Fra gli altri saranno presenti a FalComics 2024 anche l’attuale curatore dell’area videogiochi del Museo Nazionale del Cinema di Torino Fabio Viola, fra i disegnatori Carmine Di Giandomenico, doppiatori quali Lorenzo Scattorin (la voce italiana di Joel in The Last of Us), Davide Perino (doppiatore di Frodo ne Il Signore degli Anelli, ma anche di Newt Scamander nei tre capitoli di Animali Fantastici), due celeberrime voci italiane del Marvel Cinematic Universe, Alex Polidori (lo Spider-Man di Tom Holland) e David Chevalier (il Dio dell’inganno Loki interpretato da Tom Hiddleston). Ecco alcuni tra gli appuntamenti più attesi di oggi: alle ore 15 l’inaugurazione della kermesse, sul main stage del parco Kennedy i concerti de I Re dei Sette Mari alle 16.30 e alle 21.30 quello dei Banana Split feat. Douglas Meakin; in piazza Mazzini alle 17.30 La Furia di Mal – Dai Primitives alle gesta del cavallo “che beve solo caffè” con Mal feat. Zefiro Oracoli. Alle 21 Andrea Laffranchi intervista Cristina Scabbia e i Lacuna Coil.

L’evento speciale

Domani alle 18 concerto live dei Crimson Dojo e alle 21,30 lo special event con Cristina D’Avena con i Gem Boy, special guest Enzo Draghi. Domenica alle 18,30 lo spettacolo delle spade laser a cura di Star Wars Club di Perugia e alle 18,45 L’Irlanda di Poeti e Ribelli, Andrea Rock & The Rebel Poets live concert. A condurre, divertire il pubblico e raccontare gli ospiti saranno nomi di spicco nel mondo del comics tra cui Alberto “Il Grezza” Grezzani, DJ-V (Veronica Niccolai), Giorgia Vecchini, Letizia Livornese, Jacopo Peretti Cucchi, Mariagrazia Cucchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA