Con il tour "Due, la nostra storia" Raf e Tozzi tornano insieme a Fermo

Raf e Tozzi
Raf e Tozzi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Gennaio 2020, 01:05

FERMO  - Nel 1987 hanno cantato insieme “Gente di mare”, nel 2018 è uscito il loro ultimo brano a due “Come una danza”, in mezzo una lunga e apprezzata carriera piena di successi anche da singoli: Raf, al secolo Raffaele Riefoli, e Umberto Tozzi sono di nuovo insieme dalla primavera dello scorso anno. Dopo che hanno toccato i palasport di tutta Italia sta per iniziare il loro nuovo tour, stavolta nei teatri. Partiranno dal teatro dell’Aquila di Fermo, il prossimo 29 febbraio, con la data zero.

La data zero
Non è una novità per Fermo che artisti di fama nazionale scelgano l’Aquila per le proprie date zero: prima di Raf e Tozzi già c’erano stati Gianna Nannini, gli Stadio, Samuele Bersani, Paola Turci, Mannarino e Johnny Greenwood, al teatro dell’Aquila; Fiorella Mannoia, Francesco Gabbani, Chiara Galiazzo, Arisa e Simone Cristicchi all’arena di Villa Vitali. «Già sta crescendo l’attesa per questi due nuovi big che arrivano in città» il commento dell’assessore alla Cultura Francesco Trasatti, che ribadisce anche come gli artisti, secondo lui, scelgono la città e in particolare il teatro dell’Aquila per «la versatilità e il contesto di emozioni che riesce a suscitare e creare fra gli artisti sul palco e il pubblico». Di certo sapranno emozionare almeno due generazioni, quelle cresciute sulle note di “Gente di mare”, appassionati dei gloriosi anni ’80. E anche chi, più giovane, ama gli anni ’90: partendo proprio dalla loro memorabile hit del 1987, che in quell’anno arrivò terza all’Eurofestival, in questo tour per i teatri riproporranno il meglio del loro repertorio. Due per la verità, quelli che saranno riproposti sul palco, e rivisitati a due voci, promettendo emozioni e grande calore in sala. Non mancheranno “Gloria” e “Self Control”, faranno “Si può dare di più” e “Cosa resterà degli anni ’80”, si ascolteranno “Infinito”, “Ti amo”, “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, ripresi a due voci. Non solo, perché in scaletta ci saranno molti altri loro successi, compreso l’ultimo “Come una danza” uscito nel 2018.

Un'amicizia da sempre
Raf e Tozzi, amici ormai da un’intera vita, hanno iniziato questa nuova esperienza a due nel 2017, quando si sono incontrati all’Arena di Verona, ritrovandosi nell’anfiteatro in occasione del concerto evento dello stesso Tozzi “40 anni che Ti Amo”, per i 40 anni della sua grande hit. Da quel giorno hanno deciso di tornare a collaborare e condividere di nuovo il palco per tornare insieme. Il tour nei palasport nella primavera dello scorso anno (il 9 maggio 2019 anche al Palaprometeo di Ancona), l’ultimo grande evento di chiusura il 25 settembre 2019 a Verona ed ora questo nuovo tour nei teatri. A Fermo lo prepareranno grazie alla collaborazione del Comune, di Friends & Partners, di Amat, di Leg srl (Sandro Giacomelli), e Maurizio Orso. La biglietteria è già attiva in prevendita anche online sul circuito Ciaotickets.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA