Federico Salvatore, come sta il cantante. Le parole della moglie e dei medici dopo il ricovero

Il cantautore e cabarettista Federico Salvatore è stato trasportato lo scorso 13 ottobre all'Ospedale del Mare di Napoli. Qualche giorno fa aveva annunciato l'uscita del suo nuovo album

Sabato 16 Ottobre 2021
Federico Salvatore, come sta il cantante. Le parole della moglie e dei medici dopo il ricovero

C’è grande apprensione per le condizioni di Federico Salvatore. Il cantautore e cabarettista napoletano Federico Salvatore, 62 anni, è ricoverato all'Ospedale del Mare di Napoli per via, sembrerebbe, di un'emorragia cerebrale e mentre i medici mantengono assoluta discrezione sulle sue condizioni, prende parola dal social la moglie Flavia D’Alessio.

 

 

 

 

 

 

Federico Salvatore, come sta. Le parole della moglie e dei medici

 

 

Grande apprensione per la salute di Federico Salvatore. Il noto cantante è stato trasportato all'Ospedale del Mare di Napoli per quella che sembra essere un’emorragia cerebrale. Mentre i medici tengono il massimo riserbo sulla situazione, a prendere la parola dal social, dopo le numerose notizie apparse in rete, la moglie Flavia D'Alessio: «Sono Flavia D’Alessio – ha scritto dalla pagine Facebook del marito - moglie di Federico Salvatore. In virtù delle tante notizie (tra vere e false che stanno girando) ci tenevo io in prima persona ad informarvi dell’accaduto:

Non è un momento semplice, ma nessuno, ora, può fare diagnosi certe e definitive. Federico ora è sotto osservazione ed è sottoposto a una serie di accertamenti. Da sua compagna di vita e da madre dei suoi figli, sto cercando di contenere più possibile il grande dolore che provo, di rimanere lucida e di gestire i nostri ragazzi, tranquillizzandoli e dicendo loro la verità: il papà è affidato alle cure di ottimi medici. Un appello alla stampa: nessuno nega la libertà e il dovere di informazione ma abbiate cura anche delle persone. So bene quanto sia grande l’amore che circonda Federico, lo vivo da vent’anni. E so bene quanta preoccupazione ci sia per lui da parte dei suoi fans, che lo seguono da sempre. E, quindi, quanto sia forte la voglia di sapere. Vi aggiornerò, sperando che al posto mio, ci sia proprio lui a raccontarvi quello che è successo».

Una triste notizia quella del malore del cantante che proprio in occasione del suo compleanno, lo scorso 17 settembre, aveva annunciato l’uscita del suo nuovo disco, “Azz... 25 anni dopo”, un tributo all’album che l’ha portato al successo di pubblico con 700mila copie vendute e due dischi di platino anche grazie alle numerose ospitate al Maurizio Costanzo Show.

© RIPRODUZIONE RISERVATA