“Insonnia” tra demoni e paure, l'ultimo singolo del cantante falconarese Alessandro Mancuso è già un successo

Martedì 4 Maggio 2021 di Talita Frezzi
Il cantante falconarese Alessandro Mancuso, in arte Dan7e

FALCONARA - È uscito da pochi giorni ma è già un successo. Parliamo del brano “Insonnia”, nuovo singolo del cantante falconarese Alessandro Mancuso, in arte Dan7e (la genesi proprio non vuol svelarla, ma è un nome d’arte che gli porta fortuna).
Ventiquattro anni, origini crotonesi, nato a Rimini ma cresciuto a Falconara Marittima dove è impegnato anche come volontario della Croce gialla, Alessandro da sempre ama la musica, è nel suo Dna. Scrive, compone, crea, dà il ritmo ai suoi pensieri. Si è cimentato nello studio degli strumenti, prima le percussioni, poi pianoforte e chitarra, cercando sfogo e protezione nel suono prima di rivelarsi come cantante. Ha dimostrato tutto il suo talento e la sua passione nel 2019, vincendo “La Corrida” di Carlo Conti davanti a 4 milioni di spettatori nella prima serata Rai. La sua versione di “Through the Barricades” degli Spandau Ballet fece venire i brividi e oggi Alessandro persegue quella strada. «Questo è un bel progetto - spiega - in questo tempo sospeso di lockdown ho avuto modo di fare esperienza, anche sbagliando, e sono riuscito a formare un team di professionisti sia a livello audio che video, ora finalmente ci siamo».
“Insonnia” è il suo nuovo progetto, nato e “limato” durante il lockdown, quando ha avuto tempo per concentrarsi sulla ricerca di sé impossibilitato nei rapporti sociali e quasi costretto a confrontarsi con sé stesso, demoni e paure compresi. «Insonnia è un brano introspettivo - ci spiega Dan7e - racchiude però dentro di sé note che possono essere condivisibili da tutti. L’odio e l’amore per sé stessi, ritrovarsi a non dormire dopo una giornata stressante e pensare a ciò che si è fatto, a ciò che poteva essere fatto meglio. E in questa emergenza sanitaria dove tutti siamo limitati nella possibilità di socializzazione, siamo quasi obbligati a confrontarci di più con noi stessi». Una ricerca musicale che scivola in un brano melodico pop, con chiare influenze R&B, elettropop e Darkwawe. Alessandro Mancuso per questa canzone ha potuto contare sulla collaborazione di Matteo Schiaroli (Skiama) per la produzione, Federico De Cecco (Zona16studio) per il videoclip musicale e di Davide Rubino che si è occupato del management. Il brano è distribuito nelle radio locali, il videoclip è disponibile su Youtube e sull’account Instagram ufficiale dell’artista (@itsdan7e), dal 9 maggio sarà anche su Spotyfy e altre piattaforme musicali. 
«In una settimana Insonnia è arrivata a 10k su YouTube, vi ringrazio perché siamo una grande famiglia che passo dopo passo si sta allargando sempre di più» dice il giovane cantautore, entusiasta del successo del debutto della sua canzone, ultima di una serie di hit che hanno conquistato gli ascoltatori delle radio e del web. Un cantautore con la testa sulle spalle, che vive della sua passione ma anche di lavoro: ha aperto un locale “Chapeau” in piazza del Papa ad Ancona e sta progettando, tra una canzone e l’altra, anche un secondo spazio a Falconara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA