I Little Pieces of Marmelade con il loro rock duro in concerto al Teatro Gentile: «Sorprendemo Fabriano»

Sabato 9 Ottobre 2021 di Saverio Spadavecchia
I Little Peaces of Marmelade

FABRIANO - La musica dei Little Pieces of Marmelade alla conquista del Teatro Gentile. Stasera alle 21,30 il duo di Filottrano, reduce dai trionfi di X Factor e da un’estate di musica dal vivo, si esibirà nell’ambito della terza edizione del festival fabrianese Remake (biglietto a 3 euro su Vivaticket o alla biglietteria del teatro a partire dalle 19). Il duo è formato da Daniele (detto DD), insegnante di chitarra di 25 anni, e Francesco (Frankie), sound engineer di 24 anni. Frankie, raggiunto mentre procedono i lavori per il nuovo disco, ha tracciato un bilancio dell’estate.

 

 
Avete suonato molto questa estate portando in giro la mostra musica in ogni luogo possibile, come hai vissuto questa esperienza?
«Nonostante i posti a sedere, il distanziamento e tante altre cose per noi è stato un gran privilegio. Rispetto a pubblici più ristretti di uno o due anni fa quello che stiamo vivendo dopo X Factor è stato un cambiamento enorme. Certo, suonavamo sempre io e DD, eravamo e siamo ancora gli stessi, ma il numero di quanti hanno partecipato ai nostri show è cambiato moltissimo».
A Fabriano suonerete all’interno di un teatro storico, ma tra qualche mese calcherete anche uno dei palchi mitici per la musica rock italiana, quello dell’Alcatraz di Milano: sentite un po’ di responsabilità?
«Tutti gli spettatori che vengono ai nostri concerti, teatro o locale non importa, per noi sono oro. Chi è venuto ad un nostro concerto anche con le limitazioni che tutti conosciamo è venuto per ascoltarci e per ritornare a riassaporare un po’ di quella normalità che ha perso in questi ultimi mesi. Per noi cambia poco, magari leggermente i suoni, ma in fin dei conti a noi conta solo suonare e ci facciamo trasportare dalla musica».
Che tipo di concerto sarà quindi quello al Teatro Gentile?
«Credo ci sarà qualche sorpresa, qualcosa di più rispetto al nostro solito e non posso al momento dire altro. Chi verrà al concerto questa sera vedrà ed ascolterà».
Prima di X Factor tanta gavetta e tanti amici incontrati sul palco, anche fabrianese, corretto?
«Con i Little Piece Of Marmelade abbiamo suonato diverse volte a Fabriano, ma mai a teatro. Una città dove abbiamo sentito tanto fermento musicale e una grandissima voglia di musica. Abbiamo incontrato tante band valide e soprattutto tanti amici che questa sera ritroveremo dopo un po’ di tempo».
Prossimi progetti? In arrivo un nuovo disco?
«Proprio in questi giorni stiamo scrivendo le nuove canzoni. Siamo ancora ai demo e non c’è ancora niente di ben definito. Stiamo sperimentando e non c’è ancora una data precisa di uscita del nuovo materiale. Ora però l’obbiettivo è quello ci completare un tour estivo che è andato anche oltre l’estate stessa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA