L'eredità, la concorrente sbotta in diretta: «Lo brucio...». Flavio Insinna s'infuria: «Non si fa»

Giovedì 11 Marzo 2021 di Emiliana Costa
L'eredità, la concorrente sbotta in diretta: «Lo brucio...». Flavio Insinna s'infuria: «Non si fa»

L'eredità, la concorrente sbotta in diretta: «Lo brucio...». Flavio Insinna la riprende: «Non si fa». Pochi minuti fa, si è conclusa la puntata del quiz preserale di Rai1. Tra i concorrenti che ritroveremo anche domani, Martina, una ragazza spumeggiante con studi classici alle spalle, che ha fatto sorridere più di una volta pubblico a casa e conduttore.

LEGGI ANCHE:

Ma durante uno dei giochi, una sua esternazione ha fatto storcere il naso di Flavio Insinna. Ecco com'è andata. La domanda a risposta multipla è: «La parola assioma, ovvero un principio che non serve dimostrare, deriva dal greco aksios che si traduce come? Puro, certo, degno o assoluto?». La risposta esatta era degno. Martina, nonostante gli studi classici, sbaglia e sbotta in diretta: «Lo brucio il libro di greco...». Ma il conduttore la riprende subito: «Non si fa, i libri non si bruciano». E poi sdrammatizza: «Il tuo libro di greco di parlerà come la teiera e la tazzina della Bella e la Bestia».

 

 

Alla ghigliottina, arriva il giovane Federico. Il concorrente deve legare i termini "presidente", "atleta", "achille", "obbligo" e "falso". Il campione però sbaglia e risponde tallone. La parola del giorno era giuramento. Domani si torna a giocare.

 

Ieri, il concorrente Yuri ha espugnato la ghigliottina. Yuri aveva a disposizione le parole "mille", "mondo", "coprire", "saluti" e "dolci". Il campione non esita e scrive la parola "baci", che si rivela la risposta esatta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA