Coronavirus, Piero Chiambretti resta in ospedale: ecco come sta il conduttore

Martedì 24 Marzo 2020
Coronavirus, Piero Chiambretti resta in ospedale: ecco come sta il conduttore

TORINO - Piero Chiambretti è ancora ricoverato in ospedale dopo aver contratto il coronavirus. Solo pochi giorni fa, a causa del Covid-19, ha perso la mamma Felicita, scomparsa all'età di 83 anni. Le condizioni del conduttore sono stabili, ma è ancora sotto osservazione all'ospedale Mauriziano di Torino. Come riporta La Repubblica, Chiambretti è in isolamento nell’area dedicata ai pazienti che hanno contratto il virus, all’interno del pronto soccorso insieme ad altre persone che sono risultate positive.

LEGGI ANCHE: L'attrice Lucia Fraboni con il Corriere Adriatico per la raccolta fondi in favore dell'ospedale regionale delle Marche

Il suo programma, "CR4-La Repubblica delle Donne" è sospeso da settimane e lui è ricoverato da una settimana. I medici hanno escluso la possibilità di dimetterlo e di rimandarlo a casa, ma durante l'ultima puntata di Live non è la D'Urso è stato sottolineato che le sue condizioni non si sono aggravate e sono piuttosto buone. 

Dopo la notizia della positività di Chiambretti al tampone era scattata l'allerta per gli ospiti, tra cui Serena Grandi e Michelle Hunziker. Quest'ultima ha fatto sapere di non essere in pericolo rispondendo a una sua fan su Instagram: «Ciao, no grazie a Dio sono fuori pericolo. Penso tanto a Piero…gli voglio molto bene».

Ultimo aggiornamento: 25 Marzo, 11:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA