Cosmesi naturale come rimedio alle abbuffate delle feste pasquali, ecco cosa consiglia l'esperta

Lo scrub gambe al caffè
Lo scrub gambe al caffè
di Federica Buroni
3 Minuti di Lettura
Venerdì 9 Aprile 2021, 10:05

ANCONA - A feste finite, la bilancia gorgheggia. Già, perchè ciccia e pancia vanno a mille tra pizze farcite e uova al cioccolato ingurgitate. Ma, niente paura: la luna ci è amica e disintossicarsi to home sarà molto più facile.

«Ci troviamo ancora nella fase calante del suo ciclo – avverte Melissa “Meglio naturale”, esperta di cosmesi naturale – e dunque, in questo momento, secondo le credenze popolari, il corpo è più predisposto alla detossificazione e qualsiasi trattamento faremo per eliminare liquidi, chili e tossine in eccesso, sarà favorito».


Melissa “Meglionaturale” insegna: «Per sentirci più leggeri e per provvedere all’eliminazione di tossine e liquidi, è anzitutto fondamentale un po’ di movimento così da stimolare il flusso della linfa e, quindi, la rimozione di liquidi e tossine attraverso reni e pelle». Dopo le abbuffate pasquali, poi, «è indispensabile mangiare bene con alimenti a base di verdure, soprattutto a foglia verde, necessarie proprio per la depurazione, e frutta. Un’ottima soluzione sarebbe iniziare la giornata con un succo appena spremuto di frutta o un fresco centrifrugato». 

Dal freddo invernale (in Abruzzo 22,6 gradi sotto zero) alle piogge autunnali, ecco che tempo farà nel weekend. Pioggia? Dove e quando

L'allarme di Gregorini (Cna): «Tra due mesi si pagheranno di nuovo le rate dei mutui. Sarà un incubo per le piccole imprese»


Anche la cosmesi naturale reclama il suo ruolo in tempi di post “affaticamento” come questo. E sempre preziosi sono i suggerimenti di Melissa. In cima alla lista dei preferiti, va lo scrub gambe al caffè, vera leccornia per chi ama la tendenza tutta nature. Come e quando? L’esperta guida: «Basta andare in cucina e prendere del sale fino, meglio se marino integrale, caffè in polvere e olio vegetale, come quello di oliva ma ancora meglio se quello di cocco. In un barattolo da 100 grammi, dobbiamo mescolare 2 cucchiai di caffè in polvere ma vanno bene anche i fondi del caffè, 2 cucchiai di sale marino integrale fino e 4 cucchiai di olio vegetale. Chiudiamo il barattolo e agitiamo: si ottiene un super scrub anticellulite».

Quanto alle dosi, «valgono per un’applicazione per le gambe – spiega Melsisa – ma possiamo farne una maggiore da conservare in un barattolo più grande per circa 3 settimane a temperatura ambiente». Per l’uso, «bisogna massaggiarlo sulle gambe inumidite, nella vasca o nella doccia, con movimenti circolari dal basso verso l’alto per qualche minuto». A questo punto, «dobbiamo risciacquare alternando un getto di acqua calda a uno freddo. Quindi, asciughiamo. Questo semplice trattamento può essere ripetuto ogni settimana». La caffeina è tonificante mentre il sale marino integrale richiama, per osmosi, i liquidi in eccesso. 

Per il bagno ai sali «possiamo usare - raccomanda Melissa - sale marino integrale ma anche il sale rosa dell’Himalaya. In che modo? È sufficiente mettere nella vasca da bagno 2-3 tazze di sale marino integrale e 10 gocce di olio essenziale di lavanda. È una pratica che aiuta non solo il corpo a liberarsi da tossine e liquidi in eccesso ma anche la mente ad eliminare emozioni forti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA