Baglioni torna live nel 2022 con “Dodici note solo”, quattro tappe nelle Marche ad Ancona, Senigallia, Fermo e Ascoli

Giovedì 21 Ottobre 2021 di Chiara Morini
Claudio Baglioni in pianoforte

ANCONA - Claudio Baglioni torna live nel 2022 con “Dodici note solo”, il nuovo tour che vedrà il cantautore romano impegnato in 50 date nei principali teatri italiani. Tra queste quattro nelle Marche: il 31 gennaio sul palco del teatro delle Muse di Ancona, il primo febbraio al teatro La Fenice di Senigallia, il 2 al teatro dell’Aquila di Fermo, il 3 al Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

 

 
Quanto la musica sia di aiuto è un fatto noto. Ma lo stesso Baglioni dichiara che «rianimare le nostre vite con la musica, dopo il lungo, difficile e doloroso silenzio imposto dalla pandemia, significa ritrovare noi stessi il senso del nostro cammino e dello stare insieme». Nei teatri l’artista porterà le composizioni più note del suo repertorio, che saranno gli ingredienti di un racconto tanto emozionante quanto affascinante fatto di musica, suoni e parole. «Le dodici note – spiega ancora, riferendosi al titolo – sono come le lettere di un alfabeto universale, fatto di linguaggi poetici e profondi. La chiave per aprire la porta della comprensione di noi stessi, degli altri, è anche quella che ci porta a considerare il futuro come una cosa bella, luminosa, aperta e finalmente degna di essere abitata». 
Baglioni riprende poi il concetto espresso dal filosofo Nietsche, secondo cui la vita senza musica sarebbe un errore. E dopo la riapertura dei teatri al 100%, sarà stupendo ritrovarsi, dice ancora il cantautore, «tutti insieme, animati dall’energia del più potente social network della storia dell’umanità: la musica». La prevendita dei biglietti del tour, inizierà oggi, giovedì 21 ottobre. Per info su date e modalità di acquisto, si può contattare lo 02.4805731. Per le date marchigiane dovrebbe partire dal 26 ottobre, tranne quella di Fermo, che aprirà il 29.

© RIPRODUZIONE RISERVATA