Dopo le polemiche Cesare Cremonini pubblica il video con la colf : «Non mi chiamo Emilia Romagna, ma...»

Venerdì 26 Giugno 2020
Dopo le polemiche Cesare Cremonini pubblica il video con la colf : «Non mi chiamo Emilia Romagna, ma...»

Il cantante Cesare Cremonini è finito nel mirino dei social dopo che ieri sera, ospite da Alessandro Cattelan a EPCC su Sky Uno, parlando della sua colf moldava ha detto che la chiama Emilia, nonostante non si chiami così. Una frase che ha scatenato l’ira di Twitter, con tanti utenti che lo hanno accusato di razzismo soprattutto per la frase sulle persone pagate che ognuno dovrebbe chiamare come crede.

LEGGI ANCHE:
Lorella Cuccarini, la lettera d'addio a La Vita in diretta e lo sfogo contro Alberto Matano: «Maschilista e con un ego sfrenato»

Theo Hernandez, estate hot con Zoe Cristofoli, l’ex di Fabrizio Corona: fuga in yacht a Capri

E dopo le critiche, Cremonini ha risposto con un video sul suo profilo Instagram, video girato proprio con la sua colf. «Ci mancava pure la polemica…», dice Cesare, con la colf che gli risponde: «Mamma mia che cattiveria, ma io sono stata fiera». I due ballano, e la donna si lascia andare anche ad una battuta di spirito: «Sono Emilia Romena, non Emilia Romagna. Non vi preoccupate, noi ci vogliamo bene».

Cremonini la abbraccia, ma la polemica social non si placa, con qualcuno che tra i commenti gli chiede: «Le parole che hai detto non contano?». E ancora: «Ammettere di essersi espressi male, no?». «Adesso che hanno scoperto che si chiama Emilia davvero gli starà esplodendo il cervello», commenta invece lo stesso Cattelan, a chiudere l'ennesima polemica di cui non si sentiva il bisogno.

Ultimo aggiornamento: 14:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA