Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carolina Marconi dalla vetrina del Grande Fratello 4 al dramma: «Mi sono operata per un tumore al seno, inizio la chemio a metà giugno»

Carolina Marconi
Carolina Marconi
2 Minuti di Lettura
Martedì 25 Maggio 2021, 16:21 - Ultimo aggiornamento: 16:33

Una notizia tremenda, tanta forza. Sarà un cammino lungo, servirà grande attenzione.  Carolina Marconi è stata operata per un tumore al seno. L’attrice e showgirl venezuelana, tra i protagonisti del Grande Fratello 4, rivela tutto sul social. Parla del cancro e racconta le sue paure per sconfiggere la malattia. “Inizio la chemio a metà giugno”, confida.

LEGGI ANCHE:

Bufera sulla Nazionale Cantanti. Aurora Leone: «Cacciata perché donna». I Jackal lasciano la Partita del Cuore

«Il 24 marzo scorso ho vissuto un quando mi hanno diagnosticato un tumore al seno, ricordo quando i medici me l’hanno detto: mi si è gelato il sangue e sono scappata di corsa come una furia sbattendo la porta, sono andata al bar della clinica scoppiando in un pianto senza fine, i pensieri mi tormentavano, mi chiedevo e ora tutti i miei sogni? I miei progetti? Sopratutto di diventare mamma, come faccio? Mi sentivo finita come donna, distrutta mi mancava l’aria, ero persa”, svela Carolina.

«Mi sono calmata, anzi dovevo farlo per  forza e sono rientrata in stanza dai medici che a loro volta hanno cercato di tranquillizzarmi…così metabolizzata la notizia mi sono asciugata le lacrime», spiega. I dottori le hanno consigliato di operarsi il prima possibile: «Il 6 aprile, giorno dell’intervento ho affrontato un’operazione difficile durata più o meno 8 ore perché oltre all’esportazione del tumore dovevo ricostruire anche la mammella…ebbene sì ho sacrificato la mia mammella per evitare la radio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA