“Quelle Brave ragazze”: Mara Maionchi, Sandra Milo e Orietta Berti per la prima volta insieme

QUELLE BRAVE RAGAZZE - con Mara Maionchi, Sandra Milo e Orietta Berti, in arrivo su Sky e in streaming su NOW nel 2022

Martedì 9 Novembre 2021 di Ida Di Grazia
Quelle Brave ragazze : Mara Maionchi, Sandra Milo e Orietta Berti per la prima volta insieme

“Quelle Brave ragazze”: Mara Maionchi, Sandra Milo e Orietta Berti per la prima volta insieme. E' stata pubblicata oggi sui social una foto "spoiler" con  tre protagoniste assolute dello spettacolo italiano che si sono incontrate in aeroporto, pronte a imbarcarsi su un volo che le condurrà in una destinazione a loro sconosciuta.

 

 

Hanno i passaporti e le valigie pronti e non vedono l’ora di mettersi in viaggio assieme, come hanno lasciato intuire nei giorni scorsi sui social le dirette protagoniste. Ora l’annuncio ufficiale: Mara Maionchi (80 anni di cui 54 vissuti nella discografia), Sandra Milo (88 anni) e Orietta Berti (78 anni) saranno per la prima volta assieme per una vacanza straordinaria con “Quelle brave ragazze”. Un road show unico, un format originale prodotto da Blu Yazmine da un’idea di Mara Maionchi le cui riprese partono in questi giorni e che il pubblico vedrà su Sky e NOW nel 2022.

 

QUELLE BRAVE RAGAZZE - LE DICHIARAZIONI DI MARA, SANDRA E ORIETTA

 

Mara Maionchi «Sono gasata, contenta e soprattutto spero di divertirmi molto con le ragazze, non sono mai stata una gran viaggiatrice ma come Salgari ho viaggiato tanto con la fantasia. Il motto sarà: Avanti ragazze, all’avventura!».

 

Sandra Milo: «Spero possa essere un’avventura bellissima: mi piacciono le sfide e le nuove esperienze, mi piace l’idea di poter conoscere nuove cose e di farlo con Mara e Orietta che sono due persone fantastiche. Per questo, anche dal punto di vista umano sono sicura che sarà un’esperienza meravigliosa. Penso proprio che mi divertirò e che mi stupirò delle scoperte che faremo, e sono felice perché potrò raccontare tutto questo. Io la vivo così, come un’avventura, e ora che mi preparo a partire mi sento come una ragazzina!».

 

Orietta Berti : «Io nella mia carriera ho viaggiato tantissimo, stavolta ho accettato di partecipare a questa avventura proprio perché non so dove stiamo andando! Certamente l’ho fatto anche per la compagnia: Mara la conosco benissimo da tanti anni, con Sandra ci siamo incontrate solo qualche volta ma la stimo tanto. E poi sono del segno dei Gemelli, quindi sono curiosa!».

 

Come testimonia la foto pubblicata oggi sui social, Mara, Sandra e Orietta si sono incontrate in aeroporto, pronte a imbarcarsi su un volo che le condurrà in una destinazione a loro sconosciuta. Le aspetta una vacanza memorabile ripresa costantemente dalle telecamere che immortaleranno ogni momento dell’avventura di “Quelle brave ragazze”, durante la quale saranno chiamate ad affrontare alcune prove - che le porteranno a conoscere abitudini, culture e posti lontani da loro - e si sposteranno sempre a bordo di un furgoncino molto speciale. Alla guida ci sarà un autista che sarà anche il loro tuttofare pronto, all’occorrenza, a soddisfare le loro necessità.

 

“Quelle brave ragazze”, riunite sotto lo stesso tettuccio in un viaggio incredibile, ci racconteranno come la voglia di divertirsi e fare nuove esperienze non abbia davvero età, e come tre personaggi amatissimi e con delle carriere professionali strepitose siano ancora una volta capaci di reinventarsi, incontrando sempre l’affetto del pubblico.

 

Antonella d’Errico, Executive Vice President Programming Sky Italia, dichiara: «Chiunque ami lo spettacolo, l’intrattenimento non può non amare Mara Maionchi, Sandra Milo e Orietta Berti. Ed è proprio con l’obiettivo di realizzare un programma di intrattenimento puro, reso speciale dall’entusiasmo, dalle personalità uniche e dalla cifra di queste tre protagoniste, che Sky ha voluto riunire Mara, Sandra e Orietta per questa avventura speciale. Un viaggio indimenticabile, che sa di amicizia e stima reciproca e di quello stupore per la scoperta che, davvero, non ha età. Un inedito road show che, inoltre, conferma la costante ricerca di nuove idee per rendere sempre più ampia ed esclusiva la proposta di intrattenimento di Sky».

 

Ilaria Dallatana, Founder & CEO di Blu Yazmine, dichiara: «Quelle Brave Ragazze è esattamente il genere di scommessa in cui ogni produttore vorrebbe cimentarsi: grande cast, grande libertà di espressione, alti standard realizzativi tipici del mondo Sky e, soprattutto, grande creatività. Siamo orgogliosi che Sky ci abbia dato questa opportunità, siamo sicuri di realizzare un pezzo di nuova e bella televisione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA