Betty Davis è morta, lutto nella musica: la regina del Funk che inventò la «Fusion»

Il mondo della musica piange la regina dimenticata del Funk

Betty Davis è morta, lutto nella musica: la regina del Funk che inventò la «Fusion»
Betty Davis è morta, lutto nella musica: la regina del Funk che inventò la «Fusion»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 9 Febbraio 2022, 21:16 - Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio, 21:05

Addio a Betty Davis, cosiddetta regina del Funk. Aveva 77 anni e, secondo quanto scrive la rivista Rolling Stone, la morte è avvenuta per cause naturali. La Davis era nota anche per essere stata la seconda moglie di Miles Davis oltre che per essere considerata «la donna che inventò la Fusion», un genere musicale che combina elementi di jazz, rock e funk.

Il mondo della musica piange Betty Davis, la regina dimenticata del Funk. Aveva 77 anni e da tempo aveva abbandonato le scene della musica. All'anagrafe Betty Mabry era originaria della Carolina del Nord e modella di professione, la Davis cominciò a fare musica negli anni '60 con il nome di nascita Betty Mabry.

Anche se la maggior parte del suo catalogo musicale fu registrato durante un periodo di poco più di dieci anni, tra il 1964 e 1975, la sua influenza fu significativa anche negli anni successivi. Alla fine degli anni '60 divenne una figura prominente nel panorama musicale di New York e scrisse anche il brano dei Chambers Brothers, 'Uptown (to Harlem)'and. Nel 1968 sposò Miles Davis e anche se il matrimonio durò solo un anno, nella sua autobiografia il trombettista statunitense affermò che la Mabry contribuì significativamente nelle sue successive esplorazioni musicali. Fu lei infatti che lo introdusse al chitarrista di rock psichedelico, Jimi Hendrix, e all'artista Funk, Sly Stone

© RIPRODUZIONE RISERVATA