L'attrice ascolana Alice Pagani, musa di Vasco Rossi, per la canzone "Siamo qui" dà vita al personaggio di una ragazza che si trova in un tunnel pieno di fango

Giovedì 21 Ottobre 2021 di Filippo Ferretti
L attrice ascolana Alice Pagani con Vasco Rossi nel videoclip

ASCOLI - È una delle attrici più amate della sua generazione. Adesso, dopo aver affollato le copertine dei giornali di ogni parte del pianeta, rappresentato la moda come testimonial di maison come Bulgari e Armani, dopo essere stata scelta da cineasti del calibro di Paolo Sorrentino e Andrea De Sica e riempito gli scaffali delle librerie grazie al suo romanzo d’esordio “Ophelia”, è diventata la protagonista del videoclip uscito nelle ultime ore, che attesta l’atteso ritorno del più amato rocker italiano.
Alice Pagani, l’ascolana 23enne, è stata scelta da Vasco Rossi per interpretate il filmato del brano che anticipa, a sette anni di distanza, il suo nuovo album. Il video commenta in immagini le note del pezzo “Siamo qui”, title track dell’album in uscita il prossimo 12 novembre. La giovane ascolana, non nuova nel ruolo di musa di artisti delle sette note nazionali per essere stata già coinvolta in passato in numerosi videoclip di successo, per artisti quali Samuel dei Subsonica (“Vedrai”) e Alessandra Amoroso, (“Fidati ancora di me”), si muove nei fotogrammi del nuovo lavoro, girato lo scorso mese di settembre in Puglia, lungo il litorale tarantino, dal regista Pepsy Romanoff, al secolo Giuseppe Domingo Romano, che aveva curato in precedenza le riprese di “Vasco Modena Park”. Le immagini del nuovo inedito del rocker di Zocca, ambientate a Castellaneta, dove il famoso rocker ha ricevuto la cittadinanza onoraria, vede l’attrice impegnata a dar vita ad un personaggio di una ragazza presente per tutta la durata del brano, incarnando diversi stati d’animo all’interno di un ambiente notturno dalle tonalità vermiglie, una sorta di tunnel in cui lei si muove con braccia sporche di fango. Una serie di fotogrammi che esprimono bene il tema del nuovo disco, che evidenzia attraverso testi e musiche il mondo descritto dal Blasco, certo non il migliore possibile, ma in cui tutti devono combattere, vivere, apprendere dagli errori per smettere si sbagliare ancora. 
Alice, diventata popolare soprattutto per aver interpretato il ruolo di Ludovica Storti nella serie televisiva di Nettflix ”Baby”, ispirata a fatti di cronaca realmente accaduti, è super attiva. Attualmente compare tra i volti del promo realizzato con la partecipazione dei più importanti attori italiani diretto da Vincenzo Alfieri, voluto per annunciare il ritorno della programmazione nelle sale cinematografiche, accanto a nomi della settima arte nazionale come Toni Servillo, Pierfrancesco Favino, Vittoria Piccini, Michele Placido, Benedetta Porcaroli ed Elio Germano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA