Unghie per le serate da mille e una notte: ecco tutte le soluzioni per le festività natalizie

Mercoledì 8 Dicembre 2021 di Federica Buroni
Unghie per le feste da mille e una notte: ecco tutte le soluzioni per le festività natalizie

Tra forme e colori c’è di che sbizzarrirsi. Le unghie dell’inverno 2021, che ben s’agghindano per le festività, sanno di allegria. Voglia di colori, texture e dettagli da mille e una notte. Senza contare le forme, perse come sono tra quelle a ballerina, mandorla, ovali o stiletto. E se la fantasia domina sovrana in quest’ultima parte dell’anno, è la giocosità la vera protagonista.

 

Dopo il lockdown e con la pandemia ancora serpeggiante, la manicure 2021 vola alto. Corte, lunghe o tonde, si viaggia nel mezzo della varietà e si accontentano tutte le donne che amano prendersi cura delle proprie unghie. Un filo comune lega le tendenze nail art dell’inverno e del Natale 2021: decorazioni sobrie, i colori di smalto, i finish lucidi, i glitter e il colore nudo. Dunque, una french manicure creativa ma molto easy. Davvero semplice ma spaziale.


Tante forme, una diversa dall’altra. Si comincia dalle unghie a mandorla, che prevedono la parte finale leggermente ovale e stretta sulla punta, il top per addolcire la forma della mano e allungare le dita, si prosegue con le ovali, un classico di nail art, quindi le quadrate, ottime per un effetto di allungamento delle dita. E poi ci sono quelle a forma di ballerina, che vanno tenute molto lunghe, le super classiche rotonde, molto facili da mantenere; nella lunga lista, non potevano mancare le unghie a trapezio dove la lunghezza viene squadrata, è un tipo di manicure aggressiva e che predilige smalti scuri. Il cerchio si chiude con quelle a stiletto, autentica libidine per gli amanti dell’estremo tout court: queste unghie, infatti, prevedono una super lunghezza. Da femme fatale vera e propria. 


La french più particolare è quella ‘laterale’ e cioè laddove il colore a contrasto si spinge fin su un lato, lo stesso per tutte le dita: la base trasparente rende la nail art più elegante, in questo caso, per il decoro sarebbe meglio optare per una linea sottile di un colore scuro oppure glitterato. L’animalier è uno dei trend nail art più diffusi, meglio se interessa solo una per mano. La nail art più in di questo momento è quella marmorizzata, davvero il massimo per chi adora indossare anelli con pietre che ne richiamano i colori. E poi ci sono i fiori. Che ti danno gioia e calore, il massimo in questo periodo freddo e buio dell’anno: sono piccoli e discreti, così da decorare le unghie ma in modo molto nature. Non dimentichiamoci gli adesivi che vanno a braccetto con le decorazioni floreali. In questo baillame, un posto in prima fila merita il luccichio: il Natale richiama anzitutto il calore delle luci. Quest’anno, tra le mode del momento, c’è la manicure glitter ombre, ovvero un effetto sfumato dei brillantini, che non vengono applicati su tutta l’unghia ma concentrati solo sulla parte finale e si sfumano verso la metà. Facili da realizzare e in grado di sprigionare quel tanto di luce che illumina. E a Natale e per il fine anno va bene così.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA