Al Panettone il risultato del workshop sul repertorio di capolavori di Bausch

Domenica 27 Ottobre 2019
Uno spettacolo ad Ancona con frammenti di vari capolavori Bausch, tra cui Kontakthof

ANCONA - Dieci sono gli anni dalla scomparsa della grande coreografa tedesca Pina Bausch e dieci sono gli anni della bellissima collaborazione in atto tra La Luna Dance Center e molti danzatori e maestri della sua compagnia, il Tanztheater Wuppertal, coinvolti ad Ancona con performance, spettacoli, workshop e campus.

Macerata, nuovo polo didattico dell’ateneo: Unimc ha scelto piazza Pizzarello

Fermo, Jonny Greenwood dei Radiohead sul palco: rock per la ricostruzione

Da qui il nome del progetto: WuppertANz, ovvero la danza di Wuppertal ad Ancona, a segnare un vero e proprio ponte culturale e umano tra le due città. Questa è la volta di due danzatrici storiche della compagnia, Jo Ann Endicott e Bénédicte Billiet, entrambe assistenti della Bausch, le quali hanno condotto ad Ancona per cinque giorni un workshop sul repertorio Bausch. Oggi, domenica 27, alle ore 18 al Teatro Panettone presenteranno per circa 30 minuti a ingresso libero, il risultato di questo workshop con frammenti di vari capolavori Bausch, tra cui Kontakthof. Jo Ann Endicott ha studiato danza classica all’Australian Ballet School ed è stata successivamente accettata dall’Australien Ballet Company. È stata ingaggiata da Pina Bausch nel 1973. Bénédicte Billiet ha ballato per la Compagnia dell’Opéra di Lione ed è stata ingaggiata da Pina Bausch nel 1981.

Ultimo aggiornamento: 22:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA