Amici 2021, Esa abbandona il reality: la reazione all'interno della casetta

Domenica 21 Marzo 2021
Amici 2021, Esa abbandona il reality: la reazione all'interno della casetta

Esa Abrate è stato eliminato nella prima puntata del Serale di Amici 2021. Il cantante di Rudy Zerbi ha perso la sua sfida contro Raffaele, della squadra di Arisa e Lorella Cuccarini. Il verdetto è arrivato nella casetta dove i suoi compagni non hanno preso affatto bene la notizia.

 

LEGGI ANCHE

Ad Amici Lorella Cuccarini, il gesto inaspettato contro Alessandra Celentano: «Mi prendo la responsabilità di quello che faccio»

 

La scelta della comunicazione in casetta nasce dalla decisione di Maria De Filippi e della produzione di evitare di rischiare di avere troppe anticipazioni sulle puntate visto che non si svolgono in diretta. La prima eliminazione è avvenuta in studio, dopo la prima manche, la seconda si è scoperta dopo. Quando Esa ha avuto la notizia non l'ha presa bene, si è lasciato andare a uno sfogo con i suoi compagni tra molte lacrime.

 

La rinuncia a quello che per lui era un grande sogno e una possibilità lavorativa lo ha segnato profondamente, come era prevedibile che fosse. Poi Maria si è collegata con i ragazzi in casetta, invitandoli a sedersi sulla gradinata. Non voleva che Esa e Raffaele scoprissero con le carte il verdetto, ha preferito comunicarlo in prima persona. Dispiaciuta per la reazione dei ragazzi, la conduttrice ha però voluto rassicurare Esa spiegando che Amici non deve essere visto come un punto di arrivo ma di partenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche