“Mago per svago” a Corinaldo apre la stagione di Teatro Ragazzi che coinvolge otto Comuni della provincia di Ancona

Domenica 23 Gennaio 2022 di Elisabetta Marsigli
I due istrionici protagonisti, Simon Luca Barboni e Mirco Bruzzesi

ANCONA - Con “Mago per svago” de L’Abile Teatro, riparte oggi, domenica 23, alle ore 17, dal Teatro Goldoni di Corinaldo, la 38esima Stagione di Teatro Ragazzi curata da Atgtp, Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Una rassegna itinerante che coinvolge 8 Comuni della provincia di Ancona (Arcevia, Chiaravalle, Jesi, Montemarciano, Santa Maria Nuova, Sassoferrato e Senigallia) in un ricco e intenso cartellone di proposte per i bambini e le loro famiglie.

 
I due istrioni
Circo e magia sono oggi al centro di “Mago per svago”, con due istrionici protagonisti, Simon Luca Barboni e Mirco Bruzzesi, che con questo spettacolo hanno vinto diversi premi, tra cui il Takimiri del Festival Clown&Clown. Ritmo e musiche trascinanti per raccontare la storia di un mago e del suo assistente, desideroso di rubare la scena al suo maestro: gli imprevisti, gli errori, fino a un epilogo che ribalta l’intera scena, sapranno coinvolgere e commuove gli spettatori. Domenica prossima (30 gennaio) ore 17, il Teatro La Fenice di Senigallia accoglie lo spettacolo “Jack e il fagiolo magico”, dei Fratelli di Taglia, che racconta l’avventura di Jack tra cinque fagioli magici, una coppia di orchi e un tesoro. Il 6 febbraio, stessa ora, la stagione si sposta al Teatro Alfieri di Montemarciano con la compagnia Pandemonium Teatro ne “I tre porcellini”, un grande classico raccontato dal punto di vista del lupo.


Le storie in valigia
L’Atgtp aspetta il pubblico il 13 febbraio al Teatro Valle di Chiaravalle, con “Arrivi e partenze ovvero storie in valigia”, titolo storico della compagnia che fonde le tecniche del teatro d’attore e di oggetti. Lo spettacolo vede il ritorno in scena di Gianfrancesco Mattioni. Domenica 20 febbraio si torna alla Fenice di Senigallia per “Peter Pan. BlaBlaBlal”, spettacolo della Compagnia Factory Transadriatica. Il 25 febbraio il Teatro Mariani di Santa Maria Nuova, aperto di recente, propone “Il grande gioco” che vede in scena Silvano Fiordelmondo e Fabio Spadoni dell’Atgtp. Domenica 6 marzo due spettacoli in programma: al Pergolesi di Jesi ancora Spadoni è protagonista di un titolo storico e super premiato: “Voglio la luna”, mentre al Misa di Arcevia la compagnia Nata Teatro propone “Tippi & Toppi”, uno spettacolo bilingue. Due gli appuntamenti anche domenica 20 marzo: al Teatro Valle di Chiaravalle va in scena “Black Aida – una Fiaba Africana”, nuova produzione Atgtp in coproduzione con l’Associazione Sferisterio di Macerata, mentre alla Fenice di Senigallia va in scena “Il mio amico asino” della compagnia Florian Teatro.


Il gran finale
La stagione si chiude il 27 marzo al Teatro Goldoni di Corinaldo con il Progetto GG che mette in scena “Valentina vuole”, piccola narrazione con attrici e pupazzi, mentre al Teatro Sentino di Sassoferrato l’appuntamento è con lo spettacolo “Il brutto anatroccolo”. Info: 3341684688, biglietteria@atgtp.it (lun-ven 9-13).

© RIPRODUZIONE RISERVATA