von der Leyen, pronti a discutere la proposta Usa sui brevetti

Giovedì 6 Maggio 2021
von der Leyen, pronti a discutere la proposta Usa sui brevetti

La presidente della Commssione europa Ursula Von der Leyen ha sottolineato che "l'Ue è pronta a discutere qualsiasi proposta che affronti la crisi" del Covid "in modo efficace e pragmatico. Questo è il motivo per cui siamo pronti a discutere di come la proposta degli Stati Uniti per una deroga alla protezione della proprietà intellettuale" dei brevetti "per i vaccini Covid potrebbe aiutare a raggiungere tale obiettivo". 

I leader Ue discuteranno della condivisione dei vaccini, compresa "la rinuncia al Trips", l'accordo internazionale a tutela della proprietà intellettuale, in occasione del vertice informale al via domani a Porto. Così su Twitter il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, aggiungendo che "l'Ue è pienamente impegnata ad eliminare ogni barriera che ostacoli la lotta globale al Covid-19". "Tutti i Paesi devono consentire l'esportazione ed evitare di interrompere le catene di approvvigionamento. Dobbiamo sviluppare la capacità di produzione globale con il sostegno finanziario dell'Ue per i partner in via di sviluppo", aggiunge.

"Ora che la produzione di vaccini sta per centrare i nostri obiettivi, è tempo di aprire, come pianificato, una nuova fase: affrontare la questione dei brevetti per aumentare la produzione globale negli anni a venire". Lo scrive su Twitter il commissario europeo al Mercato interno, Thierry Breton, aggiungendo che "l'Ue continuerà ad esportare nel mondo" e invitando "gli altri Paesi produttori a fare lo stesso".

Ultimo aggiornamento: 11:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA