Green deal: Provenzano, l'Europa scende finalmente in campo

Venerdì 17 Gennaio 2020
Green deal: Provenzano, l'Europa scende finalmente in campo

ROMA - "Con il Green New Deal l'Europa finalmente è in campo, risponde alle istanze delle nuove generazioni e si conferma il continente leader nella battaglia per la salvaguardia del nostro pianeta. Di estrema importanza il fatto che il "Fondo per la transizione giusta", sostenibile sul piano economico ed equa sul piano sociale, assuma tra le sue finalità la coesione territoriale". Lo afferma il Ministro per il Sud e la Coesione territoriale del Governo italiano, Giuseppe Provenzano, nella sua qualità di coordinatore dei Ministri per la coesione del Partito Socialista Europeo.

"La nuova stagione di investimenti verdi europei dovrà avere un'attenzione ai luoghi, e la Politica di Coesione, farà la sua parte concentrando risorse e interventi sull'obiettivo di un'Europa più verde. Dobbiamo impegnarci affinché gli strumenti già a disposizione si integrino al meglio con i nuovi meccanismi previsti dalla Commissione Europea", continua Provenzano. E ringrazia "in particolare la Commissaria Ferreira e il Commissario Gentiloni che saranno protagonisti nell'attuazione del Piano Verde, lavorando sul fronte degli investimenti, della leva fiscale e nuove norme per gli aiuti di stato e il sostegno all'industria europea, per favorire il rilancio della competitività di tutte le regioni europee, a partire da quelle meno sviluppate".

 

Ultimo aggiornamento: 16:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA