Salute e benessere: 4 trend da tenere d’occhio nei prossimi mesi

A CURA DI PIEMME S.p.a - INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Venerdì 25 Febbraio 2022

Approccio olistico, maggior prevenzione e una continua digitalizzazione. Il benessere diventa sempre più connesso all’innovazione

Nel 2021 aumentati del 48% gli ordini online. Cresce la vendita di vitamine e integratori (31%). Ripresa anche delle vendite di prodotti cosmetici (+32%), lo rivelano i dati della piattaforma eFarma by Atida

 

Consultazioni mediche in video-chiamata, app che monitorano il ciclo mestruale, smartwatch che analizzano il nostro sonno: è innegabile come il fenomeno della digitalizzazione abbia raggiunto anche il mondo della salute e del benessere. Probabilmente non ce ne rendiamo conto, ma complici la pandemia e una maggiore consapevolezza della nostra salute, lo sviluppo della tecnologia sanitaria ha subito un’impennata.

 

Tra le aree emergenti di questo nuovo approccio digitale alla salute troviamo sicuramente il settore farmaceutico e parafarmaceutico: solo nel 2021, infatti, le vendite online di prodotti sanitari hanno registrato un’importante crescita. A riprova di questo fenomeno, eFarma by Atida, una delle principali farmacie online in Italia che recentemente si è unita ad Atida, tra le maggiori piattaforme paneuropee di salute e benessere online, ha riscontrato un aumento delle visite al proprio sito di circa il 28% rispetto ai livelli pre-pandemia, con 20 milioni di accessi, evidenziando una correlazione diretta tra le abitudini di acquisto degli utenti e l’andamento della situazione pandemica. L’incremento del numero degli ordini registrato dalla piattaforma risulta, infatti, costante se non maggiore nei periodi di minore emergenza. A partire dall’introduzione del piano vaccinale, per esempio, in Italia gli acquisti sulla piattaforma sono aumentati di circa il 48%. In altre parole, i clienti che sono stati costretti a ordinare online per la prima volta a causa delle chiusure imposte dal governo, hanno continuato a farlo anche dopo che le restrizioni si sono attenuate. Ora, lo shopping online per la salute e il benessere è qui per restare.

 

Ad oggi, la fine dell’emergenza sanitaria non è ancora in vista, ma la determinazione ad imparare a convivere con il virus è sempre più diffusa: quali saranno dunque le tendenze e le abitudini legate alla cura del corpo e della salute in questo ormai terzo anno di pandemia?

 

Routine olistiche per la cura di sè

Negli ultimi due anni, siamo stati costretti al distanziamento sociale e spesso abbiamo subito la lontananza delle persone care, degli amici e dei colleghi. Questo fenomeno, che può essere definito “di isolamento”, ha avuto un impatto negativo sulla salute fisica e soprattutto mentale di tutti. Il nostro benessere, infatti, è profondamente influenzato da agenti esterni e abitudini di vita come lo stress, le ore di sonno, i momenti di relax, le abitudini alimentari, l'esercizio fisico, e le interazioni sociali. Di conseguenza, la tendenza alla cura di sé ha sviluppato un approccio che si basa non più solo sui sintomi e i malesseri fisici, bensì che prende in considerazione anche gli stati d’animo e la salute mentale di ognuno. Nel corso del 2022, questo orientamento olistico continuerà a prevalere, portando ad uno sviluppo e ad una diffusione sempre più significativi di dispositivi digitali quali smartwatch, chatbots di intelligenza artificiale e app per la salute mentale come “Being” e “Calm”.

 

Un approccio proattivo alla salute

Protagonista anche di quest’anno sarà la prevenzione: una maggiore attenzione alla propria salute si tradurrà in un approccio più proattivo, al fine di prevenire la comparsa di problematiche e malesseri invece che curarli. Ciò determinerà un maggiore impiego di prodotti per la nutrizione e integratori vitaminici, in un’ottica di cura che parte dall’interno. Una recente ricerca che ha coinvolto tutti i Paesi presenti sulla piattaforma europea, ha mostrato che un consumatore su cinque sceglie di integrare la propria dieta con vitamine, a fronte di sempre più studi sul ruolo dei nutrienti all’interno di un corretto stile di vita. In Italia, ad esempio, nel 2021 eFarma by Atida ha registrato un aumento del 31% di vendite di integratori e vitamine.

 

Anche il comparto della cosmesi ha riportato nell’ultimo anno una ripresa: le vendite infatti sono cresciute del +32%. Tra i prodotti maggiormente ricercati dagli utenti quelli dedicati alla cura e al benessere della pelle come retinoidi, AHA, BHA e soluzioni alla vitamina C.

 

Un’assistenza sanitaria personalizzata

Con lo sviluppo della tecnologia in ambito sanitario, oggi sono numerose le possibilità a disposizione dei consumatori per la cura e il monitoraggio della propria salute. Dai servizi più sofisticati come gli studi genetici che approfondiscono i rischi, le anomalie genetiche e le carenze vitaminiche, ai dispositivi digitali più accessibili, quali gli smartwatch o gli smart-ring, in grado di analizzare i ritmi del sonno, la frequenza cardiaca, la temperatura corporea e la pressione sanguigna al fine di migliorare lo stile di vita e il benessere di chi li indossa. Il processo di digitalizzazione in atto continuerà quindi ad investire anche tutto il comparto del benessere a riprova di come l’innovazione sia un alleato imprescindibile per la salute.

 

Lo shopping online per la salute e il benessere: una nuova normalità

Medicinali e test antigenici a domicilio? Prima della pandemia tutto ciò era impensabile. Tuttavia, l’acquisto di dispositivi medici e prodotti farmaceutici online sta lentamente rimpiazzando le lunghe file fuori dalle farmacie. Oggi è possibile inviare il proprio ordine in totale comodità con un semplice click, e riceverlo entro poche ore direttamente a casa. eFarma by Atida, per esempio, ha già effettuato, solo nel 2021, più di 647 mila consegne. La farmacia online è decisamente ormai parte del new normal.

 

About eFarma by Atida

Fondata nel 2011 a Napoli, eFarma by Atida è uno dei principali e-commerce farmaceutici in Italia, autorizzato dal ministero della Salute alla vendita online di farmaci senza obbligo di prescrizione. Dal 2021 è parte della piattaforma europea Atida con la missione di accompagnare e aiutare le persone in tutta europa a prendere decisioni migliori sulla propria salute. Tutto questo è possibile grazie ai consigli professionali di specialisti al servizio della clientela e un ampio catalogo di eccellenti prodotti e soluzioni per la salute e il benessere. Per maggiori info: https://www.efarma.com/

Ufficio Stampa:

TEAM LEWIS

Alessia Carlozzo / Michela Loviglio

Mail atidait@teamlewis.com

Tel. +39 02 36531375

Cell. + 39 351 946905