Alla Trattoria Antonietta di Jesi
cucina sincera e ambiente familiare

Alla Trattoria Antonietta
di Jesi cucina sincera
e ambiente familiare
JESI - Ambiente familiare e cucina sincera. Non potrebbe essere diversamente in questa trattoria tipica marchigiana, tappa fissa per buone forchette sin dal 1950. Da questi tavoli, in cui ci si accomoda come a casa, non ci si alza mai delusi gustando l’ottima pasta fresca tirata con il mattarello, in special modo le tagliatelle al sugo bianco di coniglio, uno dei piatti più amati dalla clientela unitamente alla versione classica al ragù. Da assaggiare anche i passatelli asciutti con verdure di stagione e pinoli, i vincisgrassi, cannelloni e tortelloni, il minestrone e la polenta con salsicce e costine. Per proseguire: coniglio in porchetta o alla cacciatora, frittura marchigiana (con olive artigianali), ossobuco di vitello, piccione, trippa oppure stoccafisso in umido e baccalà. Si chiude beatamente con strudel, ciambellone o crostata. Da 20 a 22 euro, vini esclusi.
Info Trattoria da Antonietta, via Garibaldi, Jesi - 0731 207173.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 23 Dicembre 2017, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 23-12-2017 12:42

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO