"L'arte della pizza": profumi di Napoli
a Osimo tra paccheri, cuoppi e linguine

"L'arte della pizza": profumi
di Napoli a Osimo
tra paccheri e linguine
OSIMO - Una ghiotta ventata di Napoli profuma da qualche anno il centro storico di Osimo e i buongustai locali, ma anche i campani in trasferta nelle Marche, la stanno apprezzando molto. Ai fornelli un cuoco partenopeo Doc che ha portato nella città dei “senza testa” tutta la sua esperienza e passione gastronomica. Qui si può mangiare l’autentica cucina del “monzù” in versione mare e terra. Non solo pizza, dunque: “na squisitezza” il cui segreto è l’impasto a lievitazione naturale. Ad appagare il palato sono anche le paste: linguine con polipo e frutti di mare, paccheri agli scampi e provola di Sorrento, tagliatelle salsiccia e friarielli o un’invitante frittata di spaghetti che può benissimo fungere da primo e secondo. Tra le particolarità segnaliamo il “cuoppo” (fritto misto napoletano) e i dolci della tradizione del Golfo (pastiera e casatiello). Da 15 a 25 euro.
Info L’arte della pizza, via Malagrampa Osimo – 0717231833
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Febbraio 2018, 14:38 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2018 14:38

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO