Degusteria del Gigante, sette tipi
di assaggini e poi le paste ripiene

Sabato 29 Luglio 2017
Degusteria del Gigante, sette tipi di assaggini e poi le paste ripiene

Se il buongiorno si vede dal mattino, la qualità del servizio e della cucina si percepiscono subito dal cestino di pane offerto ai commensali durante l’attesa. Sette tipi diversi di assaggini, tutti sfornati dal locale e uno più buono dell’altro. Appena 30 sono invece i coperti disponibili nell’intimità di una sala con volte a botte ospitata in un edificio storico del 1800.

Due numeri che lasciano facilmente intuire quanto per Sigismondo Gaetani, patron e sommelier della Degusteria del Gigante, siano importanti l’attenzione e la cura rivolte ai suoi ospiti. Ai fornelli c’è l’abile chef Sabrina Tuzi, ideatrice di una cucina raffinata e salutare giocata sul perfetto equilibrio degli ingredienti. Da non perdere il coniglio in porchetta e le paste ripiene, tra cui spiccano i ravioli di maiale su crema al pecorino e amaretto. Da 40 a 70 euro.
Info €€€€€ Degusteria del Gigante, via d.li Anelli San Benedetto del Tronto 0735588644

© RIPRODUZIONE RISERVATA