Il curioso fenomeno dei "buchi nel cielo": cosa sono gli Skypunch e perché si formano

Questo fenomeno è estremamente raro e si può verificare in qualsiasi parte del mondo

Video
EMBED

Nel video qualcuno si è imbattuto nel curioso fenomeno dello "Skypunch" che, letteralmente, si tradurrebbe come "pugno al cielo", chiedendosi di cosa si tratti e a cosa sia dovuto. Secondo il Centro Meteo Sicilia, questi particolari "buchi nel cielo" sono estremamente rari e si possono verificare in qualsiasi parte del mondo.

Tuttavia, si presenta soltanto nel caso di nubi medio-alte, «quando la temperatura delle goccioline d’acqua nelle nubi scende al di sotto del punto di congelamento, ma allo stesso tempo le goccioline non riescono a congelare, poiché hanno una tensione superficiale tale da impedirne la solidificazione. Queste goccioline sopraffuse allo stesso tempo possono evolvere rapidamente e cristallizzarsi come per esempio al passaggio di un aereo, o a un cambiamento atmosferico in quota come l’arrivo di un fronte».

Quando si verifica un evento del genere, «i cristalli di ghiaccio più pesanti precipitano» e in questo modo si lasciano dietro un buco tra le nuvole.