Viaggio che fai stile che trovi: in Costa Azzurra boho-chic, a Ibiza in bianco. E in Grecia spopolano i colori

di Valeria Arnaldi
Sabato 8 Luglio 2023, 16:26 - Ultimo aggiornamento: 16:36 | 2 Minuti di Lettura


In Grecia

Sono colori accesi e volumi ampi a segnare l'estate greca, di brand in brand. Nema, che ha cuore e base ad Atene, punta sulla tradizione per linee e motivi, innovandola però con la tecnica. Vassilis Zoulias opta per i colori forti, anche a contrasto: arancione e rosa, verde mela e fucsia, pied de poule bianco e nero spezzato da tocchi fluo. I pantaloni diventano ampi e disegnati. A conquistare sono i Marlene e i Sasha Pants, pantaloni lunghi extra larghi. E, con Paris Valtadoros, i minidress si "allungano" con strascichi e stole impalpabili. Le spiagge modaiole diventano vere e proprie muse. Mary Katrantzou gioca con l'effetto ceramica, in lucenti toni rosati, e lega i suoi look ad atmosfere precise e iconiche: il caftano è concepito, pensando a Taormina, di cui porta anche il nome, l'abito con gonna a balze richiama Cannes, il pareo guarda all'isola d'Elba, di cui riprende i colori delle acque cristalline, il kimono, invece, alla Costa Azzurra. E non mancano riferimenti alla Grecia stessa ovviamente, il caftano Naxos conquista con un patchwork di fantasie floreali, mentre quello associato a Zante punta sui toni dell'azzurro. L'intreccio di rimandi a varie località piace. Calzedonia propone una sorta di guida di viaggio, con costumi suggeriti dalle influencer locali per questa o quella meta, dall'intero total black, con scollatura profonda, pensato per la Croazia, alle fantasie in colori sobri per la Francia e oltre. Le linee comode caratterizzano lo stile in Brasile. Il mood è comfy per il giorno, ma gli spacchi si fanno profondi e i tessuti scintillanti, per la sera. Il barbiecore conquista, tra capi e accessori, e il rosa, nelle sue molte nuance, diventa il nuovo "nero", passe-partout per ogni occasione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA