Il dottor Valerio Rubino: «La pornografia, oggi, sta diventando l'unica educazione sessuale: così per il partner non c'è più rispetto»

di Gianluca Murgia
Mercoledì 23 Novembre 2022, 13:42 - Ultimo aggiornamento: 24 Novembre, 11:56 | 1 Minuto di Lettura

Esistono ancora tabù nel sesso oggi?

«Più un argomento è tabù, più genera imbarazzo, più genera perversione e fantasie alternative della sessualità. Più ne parliamo, più si conosce cosa è il sesso. Io ai miei pazienti chiedo: cosa vuol dire fare sesso? La maggior parte pensa sia penetrazione ed orgasmo, in realtà è un discorso più ampio che richiede attenzione e consapevolezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA