Picchiata dal marito nel paese in cui è stata uccisa Giulia: ragazzi la salvano. «Ci ha aggrediti, lo abbiamo fermato»

di Redazione web
Lunedì 27 Novembre 2023, 17:40 - Ultimo aggiornamento: 18:36 | 1 Minuto di Lettura

La mediazione

Dopo altre ore di dialogo e mediazione, alle prime ore di oggi il 71enne è stato convinto ad uscire di casa. Accompagnato in caserma a Legnaro, è stato arrestato e accompagnato nella casa circondariale di Padova a disposizione dell'autorità giudiziaria. Dagli accertamenti, è emerso che da circa un anno l'uomo maltrattava la moglie con reiterate offese, minacce e percosse tanto da causarle un perdurante stato di apprensione. A salvarla sono stati un gruppo di ragazzi nel paese di Giulia, morta per femminicidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA