Miele e birra artigianale: universi di sapori
da scoprire nelle Marche. I consigli: dal cinghiale
di nonno Felice alle tagliatelle "strascicate"

Lunedì 11 Dicembre 2023, 16:38 - Ultimo aggiornamento: 16:40 | 1 Minuto di Lettura

Un “Mosaico” di sapori della tradizione

Nel centro storico di Matelica, una meta culinaria da annotare e visitare per più motivi. L’onestà dei piatti e del conto, la gentilezza del personale, la zona centrale che permette di visitare a piedi il borgo, l’ambiente caratteristico e curato nelle cantine di palazzo Mattei. La cucina proposta è quella tipica della tradizione marchigiana con la pasta fatta in casa, i ricchi sughi di carne, gli antipasti con i prodotti del territorio. Un vero mosaico di sapori, tra piatti in menu e proposte del giorno, come i cappellacci funghi e tartufo, i ravioli alla crema di peperoni, vodka, salsiccia e mascarpone, le pappardelle con ragù di ceci, guanciale e rosmarino, la dadolata di tacchino, cipolla caramellata e mela, la tagliata di angus al sale rosa o l’uovo al tartufo. Da 25 a 35 euro circa.

Ristorante Mosaico, corso Umberto I Matelica - 0737685133

© RIPRODUZIONE RISERVATA