Giulia Cecchettin, così Filippo Turetta aveva pianificato tutto: le mappe, le ricerche on line sul lago di Barcis e il cibo per la fuga

di Mario Landi
Mercoledì 15 Maggio 2024, 18:05 | 1 Minuto di Lettura
Giulia Cecchettin, così Filippo Turetta aveva pianificato tutto: le mappe, le ricerche on line sul lago di Barcis e il cibo per la fuga

Filippo Turetta «aveva pianificato nel dettaglio l'omicidio di Giulia Cecchettin, compreso l'occultamento del cadavere, e la sua fuga». Lo ha detto il Procuratore di Venezia Bruno Cherchi, spiegando che questo è quanto emerge dalle indagini dei Carabinieri, dall'autopsia, e in particolare dalla perizia dei Ris. Nell'atto di accusa è contestato al 22enne anche il reato di stalking.

© RIPRODUZIONE RISERVATA