Covid e influenza. Dove, come, quando e perché vaccinarsi: 8 DOMANDE, 8 RISPOSTE

di Lorenzo Sconocchini
Lunedì 11 Dicembre 2023, 02:55 - Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 09:35 | 1 Minuto di Lettura

6. A chi è raccomandata la vaccinazione anti-influenzale?


È raccomandata ed offerta gratuitamente per i soggetti di età pari o superiore a 60 anni, individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti, donne in gravidanza (qualunque trimestre) e nel postpartum, medici e personale sanitario di assistenza in strutture che, attraverso le loro attività, sono in grado di trasmettere l’influenza a chi è ad alto rischio di complicanze, soggetti dai 6 mesi ai 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze, familiari e contatti (adulti e bambini) di soggetti ad alto rischio di complicanze (indipendentemente dal fatto che il soggetto a rischio sia stato o meno vaccinato), bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale, soggetti di età compresa tra 6 mesi e 6 anni compiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA