Legionella, uomo muore a Cremona dopo 5 giorni di agonia. «Malattia contratta a Ischia in vacanza»

Batterio fatale nonostante le terapie prima all'ospedale di Brescia e poi al Maggiore di Cremona

Legionella, uomo muore a Cremona dopo 5 giorni di agonia. «Malattia contratta a Ischia in vacanza»
Legionella, uomo muore a Cremona dopo 5 giorni di agonia. «Malattia contratta a Ischia in vacanza»
3 Minuti di Lettura
Sabato 23 Luglio 2022, 15:47 - Ultimo aggiornamento: 16:08

Un uomo è morto in Lombardia a causa della legionella in una vicenda nella quale l'Ats Val Padana e l'Asl Napoli 2 Nord stanno cercando in sinergia di fare piena luce. Il 65enne, originario di Cremona,  è spirato dopo cinque giorni di ricovero: ha contratto la legionellosi con tutta probabilità mentre si trovava in vacanza a Ischia. Il batterio gli è stato fatale nonostante le terapie prima all'ospedale di Brescia e poi al Maggiore di Cremona. Sono in corso gli accertamenti per chiarire l'origine di quanto accaduto.

Vaiolo delle scimmie, colpiti anche i bambini: primi casi negli Usa​, come è stato trasmesso e i sintomi

Due settimane di vacanza a Ischia

Il 65enne ha trascorso due settimane di vacanza sull'isola di Ischia e al rientro a Cremona ha accusato i primi sintomi, con complicazioni che lo hanno poi portato alla morte. Accertata la legionellosi, verificato che nessun familiare della vittima l'aveva contratta e che nelle tubature di casa non c'era presenza del batterio, l'unità operativa Prevenzione Malattie Infettive di Ats ha avviato un'inchiesta, procedendo come da protocollo con un'indagine a ritroso di 10-15 giorni. Così è emersa la vacanza con permanenza in un hotel di Ischia ed è stata inoltrata la segnalazione all'Asl Napoli 2 Nord, con l'indicazione di procedere agli accertamenti di rito nella struttura alberghiera in cui il cremonese aveva soggiornato, con particolare attenzione alla rete idrica di servizio. Al momento ci sono forti sospetti ma non ancora certezze sul fatto che il cremonese abbia contratto la legionellosi proprio nell'isola campana e Ats Val Padana attende gli eventuali riscontri dall'Asl Napoli 2. I campionamenti ambientali nella struttura sono già stati eseguiti.

Leucemia, ragazza guarisce 10 anni dopo grazie a nuova terapia. Medici le avevano dato poche settimane di vita

Cosa è la legionella

La legionella è un genere di batteri gram-negativi aerobi. La legionella deve il nome all'epidemia acuta che nell'estate del 1976 colpì un gruppo di veterani della American Legion riuniti in un albergo di Philadelphia causando ben 34 morti su 221 contagiati (erano presenti oltre 4.000 veterani). Solo in seguito si scoprì che la malattia era stata causata da un batterio, denominato legionella, che fu isolato nel gennaio del 1977 nell'impianto di condizionamento dell'hotel dove i veterani avevano soggiornato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA