Variante Delta veloce «come la varicella». Rapporto Cdc: si trasmette più di Sars ed Ebola

Sabato 31 Luglio 2021 di Mario Landi
Variante Delta veloce «come la varicella». Rapporto Cdc: si trasmette più di Sars ed Ebola

La variante Delta è molto più contagiosa rispetto al Covid originario, ha più probabilità di sfondare le protezioni offerte dai vaccini e può causare malattie più gravi rispetto a tutte le altre versioni conosciute del virus, secondo uno studio statunitense diffuso all'interno dei Centers for Disease Control and Prevention. Il documento delinea una visione più ampia e persino più cupa della variante. La variante Delta è più trasmissibile dei virus che causano Mers, Sars, Ebola, raffreddore, influenza stagionale e vaiolo, ed è contagiosa come la varicella. Questi risultati, frutto di studi scientifici, sono presenti in un dossier dei Centers for Disease Prevention and Control (Cdc), la principale agenzia sanitaria degli Stati Uniti. «La guerra è cambiata», si legge nei documenti.

Vacanze 2021 tra disdette e rinvii: fa paura la variante Delta (e gli stranieri sono pochi)

 

Focolaio Covid al banchetto di nozze ad Ascoli, ma gli invitati non si trovano: gli sposi vivono e lavorano a Roma

In particolare, lo studio si basa su un'analisi condotta a Provincetown, nel Massachusetts, dove sono stati rilevati quasi 900 casi di Covid dopo la festa nazionale del 4 luglio, nonostante tre quarti dei partecipanti fossero vaccinati. Secondo il documento del Cdc , non c'era «nessuna differenza» nella carica virale delle persone vaccinate o non vaccinate e questo sembra indicare lo stesso grado di contagiosità indipendentemente dallo stato di vaccinazione. Secondo il sito di notizie locale Masslive.com, ci sono stati pochi ricoveri (sette fino ad oggi) e nessun decesso correlato a questo focolaio.

 

Cavallino Bianco, costretto alla chiusura per 10 giorni l'hotel "no mask" di San Candido

 

Variante Delta, allarme Usa

 

Il tono del documento riflette l'allarme tra gli scienziati del CDC sulla diffusione del Delta in tutto il paese, ha affermato un funzionario federale che ha visto la ricerca descritta nel documento. L'agenzia dovrebbe pubblicare ulteriori dati sulla variante venerdì. "Il CDC è molto preoccupato per i dati in arrivo che Delta è una minaccia molto seria che richiede un'azione ora", ha detto il funzionario. Ci sono stati 71.000 nuovi casi al giorno in media negli Stati Uniti, a partire da giovedì. I nuovi dati suggeriscono che le persone vaccinate stanno diffondendo il virus e contribuiscono a quei numeri, anche se probabilmente in misura molto minore rispetto ai non vaccinati. Il dottor Walensky ha definito la trasmissione da persone vaccinate un evento raro, ma altri scienziati hanno suggerito che potrebbe essere più comune di quanto si pensasse una volta.

Vaccino, cosa devo portare alla seconda dose? Tutti i documenti necessari

 

Ultimo aggiornamento: 17:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA