Coronavirus, 4 pazienti su 5 sono asintomatici: lo rivela uno studio cinese

Lunedì 6 Aprile 2020

Quattro pazienti di Covid-19 su cinque sarebbero asintomatici. A dirlo è il British Medical Journal che pubblica una notizia elaborata da dati condotti in Cina. Le autorità cinesi hanno infatti, iniziato, lo scorso primo aprile, a pubblicare il numero di nuovi casi asintomatici di coronavirus.

Coronavirus Lazio, mappa del virus: nessun malato in 156 Comuni

Coronavirus, l'immunologo: «Ora trattare i pazienti a domicilio, la battaglia è fuori dagli ospedali»

I dati del primo giorno (il 1 aprile, appunto) suggeriscono come circa 4 infezioni su 5 non abbiano accusato sintomi. «Molti esperti - si legge sull'articolo - ritengono che casi inosservati e asintomatici di infezione da coronavirus possano essere un'importante fonte di contagio». Nel dettaglio, facendo riferimento alla ricerca cinese, sono risultate senza sintomi 130 persone su un totale di 166 identificate (il 78%). La maggior parte dei 36 casi positivi e sintomatici hanno riguardato arrivi dall'estero. 
 

Ultimo aggiornamento: 14:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA