Bambine, pesce e burro (carico di vitamina D) rafforzano i muscoli

Bambine, pesce e burro (carico di vitamina D) rafforzano i muscoli
Avere alti livelli di vitamina D, che in natura si trova in alcuni tipi di pesce (aringhe o sardine) ma anche nel burro o nelle uova, rafforza i muscoli delle bambine, ma non quelli dei bambini. E' questo il risultato di uno studio dell'Università della Danimarca meridionale, recentemente pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism. Secondo i ricercatori, infatti, le bimbe con una bassa quantità di vitamina D nell'organismo hanno un rischio del 70% in più di avere minori risultati nei test per la forza muscolare.

Gli studiosi (che hanno analizzato 881 bambini di 5 anni) sono riusciti a capire che la loro forza aumentava se il loro livello di vitamina D raggiungeva una quantità di 50 nmol/l. Lo studio non mostra alcuna associazione con i livelli di vitamina D nelle madri durante la gravidanza o all'interno del cordone ombelicale alla nascita. Ciò ha portato i ricercatori alla conclusione che non esiste la possibilità di fare una programmazione prenatale della forza muscolare. Secondo Henrik Thybo Christesen, dell'ospedale pediatrico HC Andersen, dell'Ospedale universitario di Odense e dpcente dell'Università della Danimarca meridionale, non si è riusciti a trovare spiegazione su questa differenza tra maschi e femmine.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Giugno 2018, 22:32 - Ultimo aggiornamento: 17-06-2018 22:32

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti