Er Patata come è morto? Roberto Brunetti aveva in casa coca e hashish, la verità dal cellulare

Nel 2017 i carabinieri lo avevano arrestato mentre acquistava una dose di polvere bianca

Er Patata come è morto? Roberto Brunetti aveva in casa coca e hashish, la verità dal cellulare
Er Patata come è morto? Roberto Brunetti aveva in casa coca e hashish, la verità dal cellulare
di Camilla Mozzetti
3 Minuti di Lettura
Sabato 4 Giugno 2022, 17:47 - Ultimo aggiornamento: 5 Giugno, 08:00

Alcuni condomini di via Arduino, pochi passi da piazza Bologna, lo avevano visto soltanto la mattina di venerdì, mentre scendeva quelle scale che tanto gli pesava fare a causa del sovrappeso. Poi il silenzio fino a quando nella serata, intorno alle 22, si sono sentite le sirene dell'ambulanza e quelle della polizia. Ma com'è morto Roberto Brunetti - per tutti soltanto "er Patata" - attore di tanti film per il piccolo schermo. Uno dei fratelli Buffoni - ruolo interpretato da ultimo in Romanzo Criminale - è stato trovato dalla polizia e dai vigili del fuoco, intervenuti per aprire la porta, riverso sul letto, in posizione supina. Il suo corpo era coperto soltanto da un lenzuolo. Da una prima ispezione, l'attore sarebbe morto qualche ora prima ma ora - con l'apertura di un fasciolo in Procura - si potranno chiarire le ragioni del decesso a seguito dell'autopsia che sarà effettuata nei prossimi giorni.

 

Er Patata morto a Roma. Roberto Brunetti aveva 55 anni

In casa, su un tavolo sono state rinvenute tracce di cocaina e in un mobile due panetti di hashish. Che Brunetti avesse avuto nella sua vita problemi con la droga era risaputo. Nel 2017 i carabinieri lo avevano arrestato mentre acquistava una dose di polvere bianca. Non era un caso isolato, c'erano stati altri episodi prima di quell'anno. Nel 2009 durante un controllo i militari dell'Arma gli trovarono dell'hashish addosso, lui rispose che era per uso personale ma a seguito di una perquisizione domiciliare furono trovati nel suo appartamento diversi panetti. Come è accaduto venerdì senza però che "er Patata" potesse giustificarne la presenza.

Roberto Brunetti Er Patata, chi era? Dalla scomparsa della compagna all'arresto per droga: la triste parabola dell'attore

Non si può dunque escludere che all'origine del decesso ci sia stata un'assunzione di stupefacenti e che l'attore sia andato in overdose. Un infarto forse, il cuore che ha smesso di battere all'improvviso. L'autopsia accerterà le cause del decesso ma intanto la polizia ha sequestato il cellulare dell'attore per verificare contatti, telefonate e ultimi messaggi e capire se ad esempio quella droga trovata in casa gli fosse stata da poco ceduta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA