Roma, agguato nella notte a Casal Bruciato: uomo ucciso a colpi di pistola

Venerdì 26 Giugno 2015
Roma, agguato nella notte a Casal Bruciato: uomo ucciso a colpi di pistola

​È morto all'ospedale Sandro Pertini all'1.20 della notte scorsa il pregiudicato di 45 anni che ieri sera poco prima di mezzanotte era stato ferito a colpi di pistola in strada a piazza Riccardo Balsamo Crivelli, nella zona della Tiburtina a Roma. L'uomo, colpito al petto e all'addome, è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale con diverse ferite di arma da fuoco.

Sul posto sono intervenute le volanti della polizia. Uno o più colpi d'arma da fuoco hanno colpito la vittima che si è accasciata al suolo, nei pressi della fermata degli autobus, sotto gli occhi di una passante, terrorizzata. La donna ha raccontato ai poliziotti di avere udito una serie di colpi, almeno tre, di essersi girata e di avere visto il 45enne cadere a terra. Ma di non avere notato nè chi ha aperto il fuoco, nè moto o auto fuggire via. Subito sul posto sono arrivate le volanti della polizia. A terra l'uomo in una pozza di sangue.

Sul caso indaga anche la squadra mobile. Già nel luglio del 2011 Casal Bruciato fu teatro di uno scenario simile, con un pregiudicato per rapina gambizzato in via Diego Angeli, a pochi passi da piazza Balsamo Crivelli.

All'epoca gli agenti arrestarono i responsabili. Si parlò di un movente passionale, di gelosia. Oggi, invece, la pista sembra quella del regolamento di conti, di una vendetta.

Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 10:41